Utente 133XXX
Buongiorno, mio marito 54 anni, il 20/01/2012 ha subito un intervento di sostituzione valvola tricuspide e riparazione aorta.
Attualmente fa una terapia con sotalolo, pantorc e coumadin (a seguito episodi di fibrillazione atriale. Al controllo del 11/04/12 gli è stato detto di proseguire fino a giugno con i farmaci attuali e poi continuare solo con cardioaspirina a vita.
Ha scelto la valvola biologica perchè avevano detto che non era necessaria nessuna terapia, perchè quindi la cardioaspirina?
A novembre avevamo programmato, prima di sapere del problema cardiaco, una vacanza-volontariato in Senegal, secondo lei potremo ancora farla?
Ringrazio in attesa di una gradita risposta.
cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'aspirina viene impiegata come antiaggregante piastrinico, per ridurre la possibilita di embolie. In realta, a mio modesto avviso e con i limiti del mezzo telematico , essendo stata operta anche la tricuspide ed avendo già' lei in passato presentato episodi di f,.a suggerirei di proseguire con il Coumadin.
Ma se i colleghi che l'hanno potuta visitare e la hanno in cura hanno deciso diversamente evidentemnete avranno i loro buoni motivi.
arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dott. Cecchini,
la ringrazio per la risposta.
Scusi se la disturbo ulteriormente, ma in merito al viaggio programmato secondo lei è possibile oppure viaggi in aereo e soggiorni in africa sono sconsigliati per sempre?
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
assolutamente no, perche mai?
Stia tranquillo
cecchini
[#4] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille, temevo di non poter più spostarmi dall'italia.
Cordiali saluti.