Utente 248XXX
Salve, sono una ragazza di 20 anni, permettendo che sono una ragazza molto ansiosa e avendo avuto 5 anni fa episodi di "attacchi di panico", sono qua preoccupata a chiedervi una risposta sul mio "disturbo" che mi porto dietro da anni, in pratica in qualsiasi situazione a sorpresa sento come dei tuffi di dolore Al cuore.. Non so cone spiegarlo... ( avendo anche le extrasistole, riesco identificare le extrasistole da quest'ultimo.. Sn molto preoccupata, nn sono le semplici extrasistoli, sn dei veri e propri spavento al cuore con dolore che mi seguono in momenti casuali... Ho fatto un elettrocardiogramma con analisi del sangue, ma è risultato negativo, tra qualche giorni ho l'appuntamento dallo specialista, ma sono troppo preoccupata. Vorrei tanto qualche ipotesi su questo mio malessere. GraZie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Direi che i suoi sintomi sono da imputare esclusivamente alle extrasistoli delle quale evidentemente già sa di soffrirne. le extrasistoli possono dar luogo a sintomi diversi e quelli che lei descrive sono compatibili.
Cordialità