Utente 241XXX
Gentili dottori,
Sono un ragazzo di 21 anni e ho frequentemente (circa 3/4 volte la settiamana) rapporti sessuali con la mia ragazza da ormai quattro mesi.

All'inizio riuscivamo ad avere anche due o tre rapporti consecutivi senza particolari problemi ma ultimamente dopo il primo rapporto noto che il mio pene diventa secco e poco sensibile, causando un attrito anomalo con il profilattico che mi limita pesantemente la sensibilità impedendo di provare piacere durante il rapporto sia a me che alla mia ragazza che si lamenta di sentire troppo attrito.

Il primo rapporto invece procede regolarmente senza problemi.

Avete qualche idea di cosa possa trattarsi?

In attesa di un Vostro cortese riscontro,
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Si potrebbe trattare di una infiammazione/infezione che va valutata direttamente con una visita specialistica.

Cordialita'