Utente 248XXX
Salve a tutti!
da ormai 4 giorni ho uno strano dolore ai polmoni, il dolore è lieve e lo sento solo quando tengo i polmoni gonfi, o tossisco forte oppure mi piego e respiro profondamente. La sensazione è come se avessi un involucro attorno al polmone quando è gonfio, che lo tiene "schiacciato". Non ho altri sintomi, tranne la tosse frequente che è iniziata dall' arrivo del polline, che n questo perioro è quasi solamente tosse secca.
Soffro di allergia al polline delle graminacee, ed in questo periodo ce nè in abbondanza!
Come consigliato dal mio emdico prendo mattina e sera ormai da 20 giorni seretide perche altrimenti mi viene l' asma e fatico a respirare. (Ho smesso da 4 giorni di prenderlo, proprio perche mi è venuto questo strano dolore, e riesco comunque a respirare bene poichè cè sempre brutto tempo e pioggia per buona parte della giornata).
Faccio anche palestra da novembre e affatico molto i polmoni per 3 volte a settimana.. ed è successo che sono uscito anche un po sudato e fuori faceva freddo.
Da cosa potrebbe dipendere? non ho altri sintomi oltre questo strano dolore e la tosse che penso sia dovuta al polline..
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
I sintomi che lei descrive potrebbero effettivamente collegarsi al freddo ed ad una forma virale. Non sospenda gli spray (male non le fanno!) e per precauzione faccia una visita medica o comunque contatti il suo medico che la conosce meglio: potrebbe essere anche una forma pleuritica dati i sintomi che lei descrive. Credo che sicuramente il medico le darà una terapia e magari le prescriverà un Rx torace per valutare il quadro. Cordiali saluti.