Utente 169XXX
Vorrei un chiarimento: Alcuni anni fa ho avuto una trombosi venosa profonda, che mi ha lasciato un'insufficienza venosa cronica. Prossimamente dovrei sottopormi, facoltativamente, ad un'operazione chirurgica agli occhi, non urgente, in anestesia totale. Mi chiedo se correrei dei rischi di un eventuale nuova trombosi, oppure posso stare tranquillo. Grazie x le vostre risposte

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gli interventi oftalmici sono gravati da un limitatissimo rischio tromboembolico. In considerazione dei Suoi precedenti la questione va tuttavia posta all'attenzione dell'Operatore e dell'Anestesista.
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Grazie x la sua risposta celere. Chi ha avuto problematiche di questo tipo è rimarrà sempre un soggetto a rischio.