Utente 248XXX
Salve a tutti, è da molto tempo che ho una piccola "pallina" (non saprei definirla) chiara alla base del pene, vicino al pube. Pensavo che non fosse nulla di chè e non le ho dato importanza,ma ultimamente (circa 3-4 giorni) è cresciuta notevolmente: ora è molto piu grande,ha i bordi rossi e dentro è chiara. Non capisco se sia sopra o sotto la pelle. Cosa potrebbe essere?
Inoltre,non so se è per lo spavento o altro,ma ho provato ad urinare (non mi "scappava" tanto) e non ho trovato la "forza".. non sono riuscito ad urinare.Ora,ripeto,non so se mi scappasse davvero oppure era solo lo spavento per aver notato la pallina.. in ogni caso mi solleverebbe sapere qualcosa di piu,perche sono molto spaventato. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
la ipotesi più probabile è che si tratti di una innocua cisti sebacea ma chiaramente per una diagnosi seria occorre un controllo che non può essere online
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta.
Purtroppo non ho per nulla confidenza coi miei genitori,e quindi non troverei mai il coraggio di parlarne con loro. Per questo ho chiesto online se fosse normale.
In ogni caso questa cisti sebacea (ho cercato ed è abbastanza simile a quella che ho) può essere in alcun modo legata alla mia recente difficoltà ad urinare? O può solo essere un fattore psicologico?
[#3] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
No la cisti sebacea sempre che sia tale non può dare alcun fastidio nella minzione.
Un consiglio parlane intanto con tuo padre, sarà ben felice di avere almeno un po di comunicazione con te.