Utente 248XXX
Salve a tutti!...
Tre giorni fa ho avuto un rapporto occasionale (vaginale-orale) con una ragazza, a mio malgrado, senza protezioni.
Esattamente ieri ho scoperto che sul glande e sulla pelle strettamente a contatto con esso sono comparsi dei piccoli puntini rossi.
Il tutto non mi provoca alcun prurito o dolore durante l'espulsione delle urine ma mi preoccupa egualmente.
Attualmente mi trovo all'estero e non so come potrei avere un appuntamento con un andrologo del luogo.
Vorrei sapere sostanzialmente se si tratta di qualcosa di grave, se urge una cura o posso attendere, se posso nel frattempo avere rapporti sessuali (ovviamente protetti) e se , attraverso le poche informazioni che vi ho fornito, potete spiegarmi di cosa si tratta. Attendendo con ansia un vostro responso..Grazie mille!
Cordiali saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Caro giovane amico all'estero, dubito che i sintomi accusati siano riferibili ad una patologia specifica. Può aspettare di vedere cosa succede senza particolari rischi. E' possibile che se il quadro descritto dipende da un generico stress della mucosa, tutto passi spontaneamente. In caso contrario sarà bene farsi visitare. I rapporti protetti nel frattempo non dovrebbero dare problemi. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile paziente, i puntini che lei riporta non possono identiifcare nulla di specifico nè di indirizzarci verso una terapia mirata e non empirica.

perciò, oltre la cautela per i prossimi rapporti, resta soltanto praticabile, in attesa di una visita con lo specialista andrologo , che faccia lavaggi con detergenti intimi dedicati.

ovvio che in aggiunta ad altri sintomi Lei proceda subito a contattare lo specialista per una visita.

cordialità
[#3] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Ringrazio vivamente entrambi per la celere risposta!..
Provvederò ad effettuare lavaggi con detergenti intimi e continuerò a monitorare giornalmente le condizioni tenendovi così aggiornati.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Salve!

Come mi ero ripromesso vi aggiorno sulla mia attuale condizione.
A distanza di 5 giorni, durante i quali ho provveduto giornalmente ad effettuare lavaggi (con un comunissimo bagnoschiuma quotidiano), la situazione sembra non essere cambiata, ad eccezione di un leggero affievolimento del colore rossastro dei puntini.
Ribadisco ancora una volta che non provo dolore ma ultimamente, in maniera molto sporadica, avverto un leggero prurito, che a questo punto non so nemmeno se è da attribuire alla vicenda.

ancora una volta...Cordiali saluti!
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore, vista la permanenza del disturbo è opportuno farsi vistare dal medico per valutare una probabile terapia.


cordialità