Utente 206XXX
Salve.
Ho una domanda da porre.
Da sempre, ho difficoltà ad avere due rapporti sessuali consecutivi, a causa dei tempi di recupero. Ho un'erezione normale, un rapporto soddisfacente, però "unico", perchè per poterne avere un secondo devono passare delle ore.
Un'altra cosa che mi turba, è la sensazione di affaticamento generale che il rapporto mi lascia, direi ingiustificata.
Mi chiedo se ci siano dei farmaci o delle sostanze anche omeopatiche che possano aiutarmi a risolvere entrambi i problemi. Il primo, è quello che mi crea più imbarazzo, perchè se la partner ha voglia e non è corrisposta, la situazione diventa imbarazzante.
Distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente la sua situazione potrebbe essere legata ad un periodo di stress psicofisico , in genere questa non è la sede adatta per dare delle terapie ma solo dei consigli, ed appunto le suggerisco anche vsita l'età di fare una visita preventiva urologica andrologica in modo da verificare lo stato di salute genrale ed impostare una corretta terapia