Utente 153XXX
Gentili Dottori,
da 4 giorni accuso forti giramenti di testa che si verificano a partire da mezzogiorno fino alla sera verso l'ora di cena. Insieme a questi capogiri ho nausea, sensazione di "stomaco chiuso", sonnolenza e continuo mal di testa. La pressione è 100/60, rimane costante durante l'arco della giornata indipendentemente dai capogiri. Da 2 mesi ho sospeso la pillola su consiglio dell'endocrinologo, per iperprolattinemia. Ho avuto le ultime mestruazioni il 18/4, quindi mi trovo agli ultimi giorni del ciclo che non è stato abbondante.
Il mio medico ha detto che non è niente, di non stare a letto e di bere molto, ma si sa che quando stiamo male siamo impazienti di vedere miglioramenti e questa sua risposta non mi ha soddisfatta molto, siccome il problema dura già da 4 giorni. Faccio molta fatica a resistere seduta, impossibile stare in piedi, mentre da sdraiata il problema continua ma dopo circa mezzora si attenua.
E' veramente fastidioso, da cosa può dipendere? E cosa mi consigliate di fare?
Grazie per l'attenzione
Saluti
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
già la sua ipotensione (credo ortostatica) può essere fonte di disturbi, ma è chiaro che il quadro va attentamente indagato (ad es. anemia? cervicopatia? etc.).

Può anche richiedere una visita medica specialistica che possa aiutarla a far luce sulla problematica.

Saluti.