Utente 244XXX
salve.mi sono sottoposto un paio di anni fa a parecchie sedute di luce pulsata per ottenere un'epilazione permanente sul dorso e sul torace,con scarsi risultati.quest'anno mi sto sottoponendo invece ad un trattamento laser alessandite presso un altro centro medico.devo dire che la densità dei peli sulle parti trattate sembra essere diminuita e pure lo spessore degli stessi.il medico comunque m ha spiegato che si tratta di una epilazione permanente e anche se ne avro di meno e piu sottili,una parte ricresceranno.tra un paio di sedute concluderò il trattamento,visto l arrivo dell'estate.la mia domanda è la seguente:alla fine del trattamento,se dovessero rirescere posso trattarli con la ceretta oppure c è il rischio che ne stimoli una ricrescita?cioe se con la ceretta estirpo un pelo trattato con il laser e quindi piu sottile,c è il rischio che possa ricrescere piu grosso?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
20% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente,
può tranquillamente trattare la ricrescita con la ceretta, sicuramente non inficia il risultato in alcun modo.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Domenico Laquintana
24% attività
0% attualità
12% socialità
TROIA (FG)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

le sedute di epilazione laser vengono interrotte una volta raggiunto il risultato programmato. Normalmente, però, sono necessarie sedute di mantenimento (il cui numero nell'anno è diverso da persona a persona).

Può di certo fare la ceretta durante l'estate, periodo in cui non è possibile sottoporsi a terapie laser.

La ceretta estirpa anche il bulbo del pelo: di conseguenza non è saggio sottoporsi a sedute di terapia laser dopo aver fatto la ceretta (il bulbo del pelo, anzi, una zona detta "buldge" vicina al muscolo erettore del pelo, deve essere presente per poter colpire col laser le cellule staminali che fanno ricrescere normalmente un pelo).

Devo quindi consigliarle di interrompere la ceretta almeno un mese (se non 6 settimane) prima di sottoporsi alle future sedute di mantenimento.

Quindi, la ceretta si puo' fare ..... ma deve essere interrotta nel caso debba sottoportsi a nuove sedute di laser.
[#3] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
ok perfetto.Ero a conoscenza del fatto di non poter fare la ceretta durante il trattamento e della necessità successiva di dovere fare delle sedute di mantenimento. infatti la domanda era solo legata al rischio di vedere, o meno, ricrescere dopo una ceretta i peli "spessi" come prima di iniziare il trattamento laser.perche comunque ora sono piu sottili,non vorrei che trattandoli con la ceretta "invalido" l effetto del trattamento..tutto qui. Grazie per le risposte. Avrei un'altra domanda.il rasoio,rafforza il pelo oppure sono solo dicerie?
cordiali saluti.