Utente 249XXX
Ho effettuato una visita di controllo come spesso mi succede per semplice tranquillità.
Ho effettuato una completa visita cardiologica con eco cardiogramma,elettro cardiogramma,ed elettrocardiogramma da sforzo .
Il risultato e'il seguente :
Esami ematochimici nella norma
ECG ritmo sinusuale
Eco doppler vasicollonormali spessori mio intimali
Eco cardiogramma color doppler ventricolo sinistro normali dimensioni spessori e cinesi segmentaria globale
Prolasso del lembo anteriore mitralico con lieve insufficienza
Bulging setto interatriale con possibile shunt dx-snx
Test da sforzo interrotto a 8 minuti esercizio negativo per ischemia

Questo il referto. Da premettere che ho svolto circa 7-8 eco cardiogrammi nella mia vita e non mi era mai stato riscontrato nulla. Per di piu sono stato uno sportivo agonista di nuoto e ho un ottimo rapporto con lo sport.unica pecca la mia sofferenza su base ansiosa che spesso mi provoca agitazione.
Il cardiologo ha detto che non c e' nulla solo segnalazioni di tali presenze. E' una cosa nella norma? Sono molto agitato in merito ..per me e'una cosa nuova...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
In realta' e' segnalato un possibile difetto del setto interatriale, che e' bene che lei escluda mediante ad esempio un ecocolordoppler transesofageo.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la risp. Celere.Non capisco dottore come mai il mio cardiologi allora abbia ritenuto diversamente.cImunqye le volevo ulteriormente chiedere se si tratta di una cosa congenita,e se la componente ansiosa puo ' avere un ruolo in tutti ciò.grazie dottore
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
il difetto del setto interatriale è un buchetto congenito tra i due atri e l ansia ovviamente non ha alcun ruolo
arrivedrci
cecchini
[#4] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore e' stato molto cortese e altamente professionale. Ultimo quesito posso continuare con l attività sportiva? Ho 30 anni avevo omesso all inizio della discussione di farlo presente. Distinti saluti
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non ho visto l'esame, in linea teorica si, se pero' il forame pervio posse confermato deve provvedere afarlo chiudere e dovrebbe già' aver iniziato almeno una terapia antiaggregante come i colleghi le avranno senz'altro consigliato.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#6] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Egregio dottore , nessuna terapia mi e' stata data in quanto mi e' stato riferito testualmente che non vi era la presenza di alcun bischetto, ma solo uno sfarfallamento. Unica terapia eventuali interventi chirurgici o dentistici antibiotico augmentin e controllo periodico annuale.il test da sforzo e' andato piu che bene nessuna aritmia e ottimo livello pressorio.. Che mo' consiglia?
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Nella risposta c'è scritto possibile shunt destro sinistro ( come Cassano, per intenderci) sara meglio che chieda spiegazioni ai suoi cardiologi
Arrivederci
Cecchini