Utente 536XXX
EGR DOTT,HA MIO MARITO TRAMITE ,UN ECO E' STATA RISCONTRATA ,UNA FORMAZIONE DI TIPO SOLIDO AD UN TESTICOLO .NON RISULTA VASCOLARIZZATA ,MA ESSENDO PICCOLA ,CONTROLLO A TRE MESI .PUO' ESSERE UN TUMORE.GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile signora,

l'ecografia permette di evidenziare tumori molto piccoli , ma anche lesioni benigne. E' molto difficile una diagnosi differenziale ecografica tra lesione benigna e maligna. Si consiglia una valutazione urologica o andrologica e possibilmente una seconda ecografia. Utili in qualche caso anche i marcatori del tunore del testciolo ( si tratta di un esame del sangue ) che però in caso di tumori molto piccoli il più delle volte sono normali.

Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
A mio parere l'ecografia va sottoposta all'attenzione di un collega urologo della sua zona , che visiterà il suo partner ed eventualmente giudicherà se è il caso o meno di prescrivergli una ripetizione a distanza dell'ecografia e l'esecuzione della sierologia per i markers tumorali specifici ed eventualmente suggerirà un intervento chirurgico esplorativo con consensuale esame istologico estemporaneo.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#3] dopo  


dal 2008
egr dott, se non e' vascolarizzata,puo' trattarsi di una lesione tumorale lo stesso ,visto che a distanza di tre mesi ,e' rimmasto invariato .grazie
[#4] dopo  


dal 2008
egr dott ,a cosa serve l' ecodopler puo' essere utile nei tumori ,da cosa si capisce.grazie