Utente 249XXX
Salve, ho esegutioin data 27-04-12 un ecg di controllo per attività sportiva a livello non agonistico. Mi è stato riscontrato un blocco di branca dx incompleto.

http://postimage.org/image/ixafi3gsf/
http://postimage.org/image/a3jj0zttr/
http://postimage.org/image/veh359by7/
http://postimage.org/image/ww2jgtgov/

Il dr che ha eseguito l' esame ha spostato gli elettrodi precordiali dalla posizione standard al 1°/2° spazio intercostale e al 5° spazio intercostale, registrando così 3 ecg diversi. Mi ha rassicurato dicendomi che non vi erano alterazioni che potevano far sospettare una Brugada Sindrome e che data la mia anamnesi cardiologica familiare negativa per morti imporvvise e sincopi, potevo stare tranquillo.
Nel refertto lui ha scritto : "ritmo sinusale, FM 88, blocco di branca dx incompleto , fase di recupero QTc 438ms. Non reperti di significato patologico".
Ora, il fatto è che mi ha lasciato soltanto 1 ecg...credo quello con gli elettrodi al 1°/2° spazio. Un ecg da me eseguito (sono studente di medicina ) circa 1 mese fa con elettrodi in posizione standard ( http://postimage.org/image/ak9c166yn/ ) non riportava le alterazioni rsr' così evidenti come nell ultimo ecg. Il dr che mi ha visitato, lo ha guardato e mi ha detto che era dovuto alla posizione degli elettrodi precordiali, che (..giustamente..) se cambiati ,cambiava la morfologia.

Non ho chiesto al dr quale ecg mi abbia dato, ma se mi avesse dato quello della posizione standard, è possibile che la diversità tra i 2 ecg sia dovuta alla variabilità elettrocardiografica nel tempo della sindrome di Brugada?

Inoltre, dal mio ultimo ecg si notano segni che riconducono alla sindrome di B.?

e per l' attività sportiva?
Grazie mille in anticipo.
[#2] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività +32
20% attualità +20
16% socialità +16
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gli ECG che lei ha inviato appaiono nei limiti della norma (BbDx incompleto) e in nessuno dei tracciati vi sono aspetti compatibili con la sindrome di Brugada.
Si tranquillizzi
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#3] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la rapida risposta.
Cordiali Saluti.
[#4] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Salve, scusi se la disturbo ancora...ma sto cercando una tranquillità che non mi riesce trovare..
ho ritrovato un ecg fatto circa 6 mesi fa...( http://postimage.org/image/m6nipz2kf/ ; http://postimage.org/image/gwijyoibj/ ) La cosa che mi manda un po in crisi, è il sopraslivellamento in v2 sel tratto st..che anche se di un solo quadratino , ho letto che è molto comune nella sindrome di Brugada ( ho letto che se fosse per bbdx il sopraslivellamento non ci dovrebbe essere!!).

Potrebbe essere che la diversità della morfologia di questo tracciato con quelli precedenti (vedi sopra) sia dovuto al fatto che nella sindrome di brugada può variare l ecg nel tempo?

Inoltre in quest ultimo tracciato secondo lei ci sono segni compatibili con la sindrome di brugada?

per lei sarebbero necessari ulteriori accertamenti?
..scusi il disturbo davvero...forse è "malattia" da studente di medicina, ma da quando ho notato questo mio ecg oggi mi è ripreso male..

Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività +32
20% attualità +20
16% socialità +16
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
penso che lei abbia proprio una malattia da studente di medicina.
DA quello che e' possibile vedere lei non ha una sindrome di brugada.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org