Utente 249XXX
gentile medico,
ho 33 anni, e da 4 gg ho problemi di bruciore alla scroto,
e in primis battuta il medico curante mi aveva dato la vea lipogene, 2 al di, ma questo non migliorava, e sia camminare che sedersi mi dava molto fastidio, allora con il bollino verde mi sono recato dal dermatologo che mi ha escluso la famosa CANDIDA , e che era semplice dermatite, da mettere olifree attivo, e beuterm emulsio 2 al di ,
a questo punto non facendo sport o utilizzando la piscina da che cosa può dipendere?? e la cura è attendibile o qualcuno mi può consigliare altro?
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Dermatite e' un termine che può significare un mare di diagnosi tutte diverse fra loro.

Credo che non ci sia alternativa al nuovo controllo dermo-Venereologico.

Nel frattempo può leggere questa mia news:

http://www.medicitalia.it/luigilaino/news/2170/Lo-Scroto-perche-e-fatto-cosi-e-perche-puo-arrossarsi-desquamare-e-dare-prurito

E ci tenga pure aggiornati

Saluti
[#2] dopo  
249345

dal 2012
gentilissimo dottor Laino,
ho letto con attenzione la sua news e la trovo interessante ,
nel frattempo la cura che so facendo cosa ne pensa ?
olifree attivo, e beutaderm emulsio 2 al di
grazie mille buonagiornata
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non e' una cura ma solo un palliativo cosmetico (ce ne sono migliaia)

Torno a dirle che la diagnosi e' necessaria prima di tutto.

Ancora saluti
[#4] dopo  
249345

dal 2012
grazie ancora!
saluti