Utente 206XXX
Salve, porgo qua il mio problema riguardante allo scorrimento del pene quando è eretto.
Quando il pene è a riposo posso tranquilamente farlo scorrere, ma quando è eretto non scorre in modo automatico e forzandolo non ne vuole sapere di far scoprire il glande ,allora ho provato a tenerlo scoperto quando è a riposo fino a quando si fa eretto e ho notato come un anello sotto in glande e sentivo come se il glande fosse strozzato naturalmente ho provato a farlo scorrere piu in basso ma non scende neanche di 1cm. Sono stato da un medico è mi ha detto di fare degli allenamenti per farlo scorrere bene , questi allenamenti non mi aiutano.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

il piccolo anello di fimosi legato alla scarsa elasticità del prepuzio o al frenulo breve merita un'attenzione specialistica al fine di valutare quale sistema adottare dal punto di vista operativo cioè chirurgico, visto che gli esercizi non sembrano giovare.

perciò contatti lo specialista andrologo per le valutazioni del caso.


cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

senta ora anche un esperto andrologo od urologo; quello che ci racconta fa pensare alla presenza di un anello fimotico a livello del suo prepuzio.

Se desidera comunque avere altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Sentito il suo andrologo poi ci riaggiorni, se lo desidera.

Cordiali saluti.