Utente 249XXX
Buonasera, scrivo per avere un quadro più chiaro della mia situazione. Ho una sola partner fissa da più di 5 anni con cui ho rapporti non protetti (prende pillola anticoncezionale). Solo oggi purtroppo, a seguito di un mal di gola, ha scoperto di avere delle placche che da domani curerà con antibiotico (augmentin). Tralasciando l'eventualità che possa avermi contagiato attraverso un bacio o un colpo di tosse (alquanto probabile credo), volevo sapere se c'è la possibilità che i batteri causa delle placche possano contagiare i miei genitali a seguito di un rapporto orale. E' possibile? E se si, quanto è alta in generale la possibilità di un contagio di questo tipo?

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Mi pare che lei non stia parlando di una malattia sessuale ma di una semplice tonsillite con placche.

Nessun legame con MST visto il suo caso ed escludendo situazioni a rischio. Si rivolga al suo medico per diagnosi e terapia del caso.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Quindi ne deduco che la mia ragazza non può avermi contagiata attraverso le placche che ha in bocca durante il sesso orale, giusto?