Utente 436XXX
Buongiorno,
da circa sei mesi mi è apparsa una "macchia" sul viso non ben delineata,, precisamente sulla guancia destra. A colpo d'occhio sembrerebbe cuperose... a volte si arrossa molto, soprattutto alla mattina,dopo essermi lavata il viso,dopo la doccia e durante gli sbalzi di temperatura; sorgono piccolissimi brufoletti ma davvero microscopici, si vedono avvicinandosi allo specchio, all'interno di una macchia rossa, non ben definita.
Fino a ieri, una volta al giorno, mettevo la crema Cetafil. Ieri sono andata in farmacia e la signora mi ha detto che è cuperose, così mi ha dato un latte detergente della Vichy e dei campioncini di una crema ( TOLERIANE RICHE - LA ROCHE-POSAY ) da mettere mattina e sera. Inoltre mi ha detto di stare molto attenta al sole, di uscire sempre, anche nelle giornate nuvolose, con la protezione solare.

Ma la cuperose, se curata, puo' guarire o si puo' solo attenuare?
E' possibile che si estenda la macchia?
La crema che mi ha dato la farmacista la devo mettere su tutto il viso ( magari per prevenire l'estensione della macchia) o solo sulla zona interessata?
E' posibile che mi sia sorta causa prodotti non idonei alla mia pelle?
Grazie!!

P.s. Non é possibile postare una foto?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
va fatta una valutazione.
Dando per assunta la diagnosi di cui sopra, rimane comunque da vedere se vi sono teleangectasie, cioè dilatazioni anatomiche dei vasi sanguigni , magari trattabili con laserterapia, oppure siamo ancora in una fase eritematosa trattabile con topici specifici.
Tante altre potrebbero essere le diagnosi, visto la compatibilità della descrizione con vari tipi di dermatite.
Meglio fare la visita dal dermatologo se persiste , senza applicare sostaze potenzialmente sensibilizzanti.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 436XXX

Iscritto dal 2007
Gent.Le Dottore, la ringrazio per la sua cordiale risposta. Sicuramente farò una visita dermatologica, settimana prossima la prenoto.
Quindi secondo lei é il caso di sospendere la crema consigliatomi dalla farmacista? Anche la pulizia col latte detergente?

Speriamo che passi, o che perlomeno rimanga così e non si estenda...!!!

Una cosa che mi é venuta in mente é che prima di diventare così diffusa é iniziata da dimensioni davvero piccole...

La laser terapia, nel caso, sarebbe costosa?
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Si io mi asterrei dalla appicazione di sostanze topiche prema della visita, per non mascherare ill quadro.
La laser terapia , nella ipotesi tutta da vedere che sia necessaria (e probabilmente non lo sarà) è sicuramente a cifre non irrisorie., ma questo varia molto da medico a medico, in relazione a tanti fattori
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 436XXX

Iscritto dal 2007
Ok, grazie mille... Non appena avró il risultato.....la aggiorneró!
[#5] dopo  
Utente 436XXX

Iscritto dal 2007
Buongiorno, ieri sono andata dal mio medico di base...mi ha osservato e mi ha detto , ovviamente, di andare da un dermatologo, di non prendere assolutamente il sole.

Tra due settimane andrò per la visita dermatologica.

Stamattina sono andata a fare gli esami del sangue, ed urine, specifici per escludere, parole del medico, si tratti del sistema immunitario...cosa significa? Nel caso fosse il sistema immunitario quale sarebbe la cura?

grazie mille...
[#6] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Non saprei dirle cosa possa aver pensato il suo medico, esistono delle malattie , abbastanza rare caratterizzate da fotosensibilità al limite indagabili in tal senso, ma mi sembra poco produttivo preporle alla visita.
Comunque esegua.
Cordialità
[#7] dopo  
Utente 436XXX

Iscritto dal 2007
Sono appena tornata dal medico.... ho la cuperose... mi ha detto di stare molto attenta al sole, e che l'unica soluzione è il laser ( per eliminarla completamente) ; essendo giovane ( insomma... ) e dato il mio caso, in due sedute la posso eliminare....
Altrimenti l'unica "soluzione" per far si che non si allarghi e non si formi da altre parti ( ormai quella che ho me la tengo..) è la PREVENZIONE....!!!

mi ha dato una crema per il viso e una per la sera ( se non erro la stessa che mi aveva dato la farmacista) , e delle creme solari....
[#8] dopo  
Utente 436XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dottore
ho notato che ieri, giornata mooolto calda, la macchia era molto piu' visibile..è possibile che col caldo si arrossi?
[#9] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Certamente, a causa della vasodilatazione , funzionale.
Cordialità
[#10] dopo  
Utente 436XXX

Iscritto dal 2007
Grazie mille.... Ma secondo lei é il caso di mettere la protezione anche quando esco di casa, sotto al sole?

[#11] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
certamente. Saluti
[#12] dopo  
Utente 436XXX

Iscritto dal 2007
Grazie mille!