Utente 249XXX
Salve

Espongo brevemente il mio problema e le perplessità che mi stanno angosciando.
Durante un rapporto in macchina con la mia partner, mi è capitato, in seguito ad una precoce eiaculazione, di sfilare il primo preservativo con l'intento di inserirne un altro.
Essendo per l'appunto in macchina e non avendo a disposizione acqua e sapone, ho cercato di pulirmi per quanto possibile con un panno.
Il problema è sorto nell'infilare il secondo preservativo.
Infatti non prestando molta attenzione ad un'operazione di routine come quella dell'inserimento del contraccettivo, non mi sono accorto fin da subito che prima di inserirlo nella corretta posizione io abbia sbagliato il verso.
Quando mi sono accorto di questa "leggerezza" ho interotto immediatamente la penetrazione.
Ora io mi chiedo c'è la possibilità che durante queste operazioni maldestre la superficie esterna del pene sia stata sporcata da liquido seminale rimasto su glande e/o mani e che quindi sia venuto a contatto con la mia partner(nonostante la penetrazione sia durata pochissimo)?
So che potrebbero sembrare scenari piuttosto improbabili ma ci terrei a ricevere delle rassicurazioni, soprattutto perchè ripeto le operazioni di pulizia sono state piuttosto approsimative.


Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,tenderei a tranquillizzarLa,sottolineando come le fantasie potenzialmente masochistiche sono veramente infinite...ma Le chiederei di informarsi circa il periodo del ciclo in cui è avvenuto il coito.In attesa di ragguagli,La saluto cordialmente.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

mi associo a tranquillizarlo; non credo che una gravidanza possa essere indotta da modalità del genere-Stia e state tranquilli ma cercate di utilizzare metodi contraccettivi adeguati
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Vi ringrazio per la celerità nelle risposte.
Naturalmente la mia preoccupazione è che si fosse sporcata la superficie esterna del secondo preservativo e non del pene come precedentemente scritto (evidente lapsus).
Quindi la seconda penetrazione(ripeto interrotta dopo brevissimo tempo) è avvenuta non con pene scoperto bensì con preservativo; la mia sola preoccupazione è che quest'ultimo si fosse sporcato appunto dopo le operazioni maldestre.

Per quanto riguarda il ciclo della mia partner, non so quanto sia regolare o meno, so solo che il rapporto è avvenuto , a suo dire, il giorno immediatamente successivo al periodo di mestruo. (anche se abbiamo notato delle piccole perdite a rapporto interrotto).


Distinti saluti
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...tranquillo.Cordialità.