Utente 249XXX
salve

ho una scheggia metallica ( titanio ) nell'angolo dell'occhio da molto tempo adesso comincia a darmi fastidio come lacrimazione , sensazione di compressione e velatura visiva . intorno alla scheggia si è formato un granuloma apprezzabile al tatto ed è posizionata molto vicino all'angolo esterno dell'occhio . la richesta è : è possibile effettuare la rimozione e nel caso qual'è la tecnica più indicata .

distinti saluti dd
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
in linea di massima posso dirle che una scheggia si può rimuovere dall'occhio, ma non conosco il suo specifico caso.
Come mai non le è stata tolta fino ad ora?
[#2] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
perchè non di dava fastidio ora ,invece , comincio ad avere qualche disagio come lacrimazione , sensazione di compressione . la scheggia è molto vicina all'angolo delle palpebre quindi mi chiedevo in linea generica come viene effettuata tale rimozione

grazie ancora dd
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Per prima cosa bisogna fare una ecografia oculare per valutare se la scheggia penetra dentro l'occhio o è in superficie. L'intervento cambia secondo la profondità di penetrazione della scheggia. Mi faccia conoscere il referto ecografico. Cordialmente