Utente 194XXX
Buongiorno,

Sono una ragazza di 29 anni e da 3 anni ho avuto degli episodi di Fibrillazione Atriale. In totale ho avuto 5 episodi in 3 anni, per i primi tre episodi per ristabilire il ritmo sinusale mi hanno effettuato 1 cardioversione elettrica (per ogni episodio), mentre per gli altri due episodi sono stata cardiovertita farmacologicamente tramite Flecainaide.

Il 3 Gennaio 2012 ho avuto una laser balloon ablazione in Inghilterra al Heart Hospital con risultati soddisfacenti fino ad ora. Fino al mese scorso prendevo degli anti-aritmici (Flecainaide ) che da un mese ho smesso e dopo avere avuto il consenso dal mio cardiologo ho ripreso a fare attivita’ sportiva. E’ da una settimana che percepisco dei battiti anomali non sembra essere fibrillazione ma non mi sento di essere sempre in ritmo sinusale.

Sono molto preoccupata, e piuttosto abbattuta speravo di avere risolto il problema con quest’operazione mentre invece sembra che il problema non si sia risolto del tutto.

Vi ringrazio per la gentile attenzione.

Cordialita’

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
è del tutto comune che il paziente affetto da pregressa fibriullazione atriale, vada incontro per lungo tempo, se non per tutta la vita, a presentare extrasistoli benigne. Allo steto, pertanto, la sua situazione non assume, per come descritta, un particolare interesse clinico.
Stia serena ed effettui i controlli cardiologici di routine assegnatale.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la sua risposta Dottore.

Cordialita'