Utente 249XXX
Salve sono un ragazzo di 32 anni sposato da circa 2 senza avere figli.Dopo svariati accertamenti si e' riscontrato nel mio spermiogramma un elevato numeri di leucociti con precisione 5,0 milion,e anche diversi spermatozoi con alterazioni morfologiche
tutti a livello della testa.La cura che ho avuto e ' stata sempre di antibiotici,senza avere successo.Ora la mia domanda e' la seguente:e' possibbile che i leucociti portano alla non gravidanza,in quanto mia moglie non a nessun problema(per fortuna),e'se' fosse cosi' quale' la cura?Grazie in attesa di una risposta la ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
gentile lettore,
la leucospermia non è sempre e di necessità indice di infezione delle vie seminali.

consiglierei di effettuare una visita andrologica mirata allo studio della prostata: rilevando eventuali sintomi del paziente e associandoci le evidenze della visita la leucospermia può rilevarsi non clinicamente significativa.

circa le alterazioni seminali, non è detto che siano legate ai globuli bianchi, perciò è opportuno discuterne con un esperto di medicina della riproduzione.

dalla valutazione di tali sintomi potrà capire quale cura è più indicata per lei.
ci aggiorni.

cordialità