Utente 249XXX
Salve,
sono un ragazzo di 16 anni, e oggi ho notato la presenza di un brufolo duro sulla parte del collo del pene. Ho provato a schiacciarla, pensando fosse un comune brufolo, ma non è uscito niente, solo poco pus e poco sangue. Non ci ho dato peso, ma poco fa, dopo aver ricontrollato la zona ho notato un evidente ingrossamento della zona, un rigonfiamento. Premetto che non ho mai avuto rapporti sessuali.
Vi prego rispondetemi, sono molto spaventato.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quei foruncoli non vanno mai toccati ostrizzati. Di qua non possiamo prescrivere farmaci o fare terapie di sorta, ma mi sentirei di tranquilklizzarla, e la invito comunque a farsi vedere dal siuo medico di base. Senza mansie ma senza metterci troppo tempo.
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

sembra che pur somigliando ad un brufolo, tale reperto possa indicare una piccola cisti sebacee , ticipa della pelle che, per la posizione in cui si trova, va "spenta" con un buon antisettico locale.

perciò, disinfetti con tintura di iodio ma entro domani vado dal suo medico di base a farsi visitare, perchè solo toccando e visitando il paziente si evince la reale evidenza del problema.,

cordialità