Utente 249XXX
Gent.le dott.;
Ho ad ottobre contratto la mononucleosi infettiva, dopo aver eseguito le anali per confermare la diagnosi.. ho cominciato ad avere, a distanza di una settimana episodi di faringite acuta, un attacco di hsv 1, sempre accompagnato dal mal di gola... Questo ormai da Novembre.. Non riesco ad avere un periodo di salute piu lungo di una settimana - dieci giorni,. Il mio medico mi ha prescritto "Bronco Vaxom" per trenta giorni, prima ancora "oscillococcinum" oggi sto assumendo antibiotici praticamente ogni volta che si presenta l'infezione alla gola perche con antiinfiammatori classici non riesco a risolvere. Vi chiedo cosa posso fare, sono stanco di assumere farmaci e di stare male ogni dieci giorni.. mentre scrivo sono sotto antibiotico e aerosol per la tosse.. ho il fastidio continuo a livello di trachea e bronchi una sorta di solletico che mi fa tossire, e le pustole dell'herpes ancora evvidenti...
Vi chiedo aiuto per un consiglio... cosa devo fare, il mio medico non mi ha consigliato niente in merito... è il caso di consultare uno specialista in medicina interna o un immunologo.. Può la mononucleosi aver creato questa situazione.. Premetto che sono in fase di separazione coniugale e che sicuramente lo stress ha portato all'indebolimento del mio sistema immunitario almeno credo..
Vi ringrazio anticipatamente per l'eventuale risposta

Matteo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
l'infezione primaria da EBV può effettivamente lasciare "strascichi" anche molto lunghi interferendo negativamente sulla risposta immunitaria. Nel Suo caso questa situazione agisce verosimilmente in sinergia con lo stress legato alla situazione familiare.
In questa sede è molto difficile dare un consiglio; deve essere il Suo medico curante a stabilire se è il caso di effettuare una valutazione clinica specialistica (e relativi eventuali accertamenti) o meno.
Saluti,