Utente 250XXX
le scrivo i risultati dello spermiogramma di mio marito dopo 4 giorni di astinenza (l'esame e' stato fatto in un centro serio e noto)


gentile dottore
io e mio marito stiamo provando ad avere un figlio da alcuni mesi, io ho fatto tutti i controlli e sembra che non ci siano problemi. Mio marito mesi fa ha fatto lo spermiogramma e spermiocoltura ma il ginecologo ci disse che non c'erano problemi ed era potenzialmente fertile, potevamo benissimo avere una gravidanza.
Attualmente ho cambiato ginecologo e mi ha detto di ripeterlo a fine mese....perche' forse ci potrebbe essere un'astenospermia...... mi chiedo ma e' possibile che il medico precedente disse che non c'erano problemi non se ne sia accorto? nel caso in cui si tratti di astenospermia ....e' lieve oppure severa? so che lo spermiogramma va ripetuto ma mi potrebbe dare una sua opinione circa questo? grazie

Spermiocoltura quadro citologico non significativo



ASPETTO MACROSCOPICO
aspetto giallastro avorio opalescente
volume 2.0 > 2.0 ml
ph 8.0 7.3 - 8.0
fluidificazione 2.0 tra 10-60
viscosità diminuita normale

ANALISI MICROSCOPICO
concentrazione/ml 100.0 > di 20 milioni/ml
concentrazione/eiaculato 200.0 > di 40 milioni/ml

MOTILITà
dopo 1h
1.lineare veloce 15 gruppo 1+2+3> 50%
2.lineare lenta 30 gruppo 1+2> 25%
3.discinetica o non lineare 7
4. agitatoria in loco 6
5. immobili 52

dopo 2h
1.lineare veloce 9
2. lineare lenta 27
3. discinetica o non lineare 8
4.agitatoria in loco 4
5.immobili 52

ANALISI MORFOLOGICA(Colorazione secondo Papanicolau)

Forme TIPICHE 52

forme ATIPICHE < 70%
anomalie di testa
-microcefale 0
-macrocefale 0
-teste aforme 8
-teste piriformi 0
-teste punta 0
-teste a palla 0
-teste doppia 0
-acefalia 5
-patologie acrosoma3
-colli angolati 0

anomalie della coda
-code rigonfie 0
-code mozze 0
-code angolate 9
-abozzi di coda 12
-code doppie 1
-tratto intermedio inspessito 8
-inserzione asimmetrica della cosa 0
-residui citopla 2

TESTDI VALIDITà (colorazione con eosina)

Spermatozoi eosina negativi (vitali) 74%
spermatozoi eosina positivi (non vitali) 26%

COMPONENTE CELLULARE NON NEMASPERMICA
leucociti assenti
emazie assenti
elementi linea germinativa 1.000.000/ml
cellule epiteliali di sfaldamento assenti
corpuscoli prostatici presenti


AGGLUTINAZIONE
testa-testa assente assente
coda-coda assente


grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

dall'analisi che riporta si evince che la somma di veloci e lenti spermatozoi è 45% che è molto apprezzabile e regolare pur con una prevalenza di spermatozoi lenti sui veloci.

inoltre sia il numenro che la conformazione degli spermatozoi è più che buona solo che il dato di 52% di normoconformati sembra indicare che la lettura è stata effettuata non secondo il manuale WHO 2010.

perciò, consiglio di leggere opportunamente in mani esperte lo spermiogramma per valutare se approfondire il dato seminale mediante esami andrologici.

cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Colpi, che mi ha preceduto, se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia che non è legato solo ad un esame del liquido seminale, può leggere anche gli articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
vi ringrazio tanto....

anche il ginecologo ha detto di ripeterlo....deve farlo a fine mese.

ma con questo spermiogramma quante possibilità ho di rimanere incinta? ci sarebbe, per esempio, la possibilità di una gravidanza ogni 5-6 mesi?

scusate se insisto con questa domanda
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

la possibilità di gravidanza dipende anche e soprattutto dal contributo femminile che risulta massima con donna di età < a 35 anni (età anagrafica).

attenzione, questo in linea di massima, per il semplice motivo che l'età anagrafica non è detto che segua l'età biologica degli ovociti della donna.

infatti sappiamo bene oggi che con il passare degli anni la qualità degli ovociti peggiora con l'età.

perciò è necessario valutare il tutto con gli specialisti di riferimento.

cordialità
[#5] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
capisco...io ho compiuto 31 anni da qualche mese....ma crede che la motilità si possa recuperare con una cura di integratori ? oppure sono troppo lenti da non poterli recuperare? grazie
[#6] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

gli integratori possono migliorare la motilità ma senza far miracoli.

giusto valutarne perciò i benefici con lo specialista.

la sua fertilità è almeno anagraficamente brillante.!!

cordialità
[#7] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
grazie....e' stato gentilissimo
[#8] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
gentilissimo dottore mio marito ha ripetuto lo spermiogramma ed e' emersa l'infezione da alcune colonie di enterococco...assente la flora fungina.

le invio lo spermiogramma astinenza 4gg

Volume 1,9 ml param 1-5
Colore giallo-opalescente
Ph 8,2 7-8,4

Marker vescicolare fruttosio 0,7 param 2-5
Markes prostaici
Zinco 14,0 param 2-10
Acido citrico 7,3 param 3.50-6.70
Tempo di fluidificazione 30 minuti
Spermatozoi 110.000.000 per ml 15-150milioni
Potere di penetrazione 43 >30

Motilita immobili tipo 3 tipo2 tipo1
Dopo 1ora 10% 65% 20% 5%
Dopo2 ore 15% 65% 15% 5%
Dopo 3 ore 20% 60% 15% 5%
Tipo 3= mot.rettilinea progressiva
Tipo 2= mot. Rettilinea
Tipo1= motalità in loco

Emazie diverse
Leucociti diversi
Cellule epiteliali alcune

Morfologia
Forme normali 36%
Forme anormali :
1)anomalie di testa
forme ipertrofiche 15%
forme ipotrofiche 13%
forme duplicate 11%
2)anomalie del pezzo intermedio
Appendice citoplasmatica 14%
3)anomalie della coda
Forme bicaudate 6%
4) forme amorfe 5%
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

bisogna ora risentire il suo andrologo con lui discutere delle criticità dell'esame fatto (motilità, morfologia, ecc), se presente infezione da enterococco, se indicato, bisogna trattarla eventualmente seguendo le indicazioni dell'antibiogramma allegato.

In sintesi bisogna ora sentire in diretta il suo andrologo.

Cordiali saluti.
[#10] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
sicuramente, grazie.....ma secondo lei e' un spermiogramma potenzialmente fertile? come lo giudica?grazie
[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
110 milioni di spermatozoi per ml, se il dato è reale, rendono un liquido seminale "potenzialmente fertile"!

Ancora un cordiale saluto.
[#12] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore...scusi ancora
ma cosa sono quei marker..? non mi sembrano rientrare nei parametri....sono causati dall'infezione? grazie
[#13] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Indicano sostanzialmente che la motilità dei suoi spermatozoi non è buona rispetto ai parametri indicati che purtroppo non sono quelli indicati dall'OMS 2010.

Una non perfetta motilità potrebbe anche essere legata comunque ad una infezione delle vie seminali.

Risenta ora il suo andrologo, se è presente, sperando che abbia chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Cordiali saluti.
[#14] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

l'esame seminale sembrerebbe in condizione di fecondare una giovane donna che stia ginecologicamente bene con rapporti sessuali frequenti. Se nonostante questi elementi non riuscite ad avere una gravidanza diventa opportuno che suo marito si faccia vedere da un andrologo così come lei si è fatta vedere da un ginecologo.
Cari saluti
[#15] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Visto il problema emerso comunque, non perdete altro tempo prezioso e consultate, se ancora non lo avete fatto, un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Ancora cordiali saluti.