Utente 581XXX
Gentili medici,
sono un ragazzo quasi 18enne e negli ultimi 4 giorni mi si è manifestata una sorta di paura o ansia,la quale consiste nel costante pensiero di non riuscire ad avere un erezione quando sono con la mia ragazza.
Premetto che ho già avuto rapporti sessuali anche con ragazze abbastanza esperte (credo che l ansia si sarebbe dovuta manifestare in questi casi!),e con la mia attuale ragazza prima di metterci insieme facevamo già del petting e non avevo alcun problema di erezione,da quando però mi è venuta questa paura quando sto con lei non riesco ad avere un erezione...ho davvero paura!vi prego aiutatemi!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,se ha già avuto rapporti con altre donne,avrà compreso come,per ottenere una penetrazione,sia sufficiente una normale erezione...La invito a non cercare subito la penetrazione ma a privilegiare i preliminari.In tal modo vedrà come tutto sarà più semplice e spontaneo.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

è abbastanza frequente avere uno stato di incertezza, insicurezza, ansia nel dover affrontare un rapporto sessuale con ragazza o donna con cui si viva uno stato emotivo abbastanza intenso.
cerchi di essere spontaneo e non considerare la possibilità di conseguire un rapporto come lo scopo fondamentale dei vostri iniziali "incontri" sessuali.
Piano, piano tutto si risolverà spontaneamente, eventuualmente ci consulti o senta il suo medico
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 581XXX

Iscritto dal 2008
grazie per i vostri consigli, volevo sapere però,se c è qualche medicinale che potrebbe aiutarmi ad eliminare quest inutile ansia.
ribadisco che sono certo di non avere problemi fisiologici(con la masturbazione non ci sono problemi.)
saluti.
[#4] dopo  
Utente 581XXX

Iscritto dal 2008
gli ansiolitici potrebbero andar bene?o devo prendere qualcosa appositamente per l erezione?
[#5] dopo  
Utente 581XXX

Iscritto dal 2008
per favore rispondetemi!!!sono quasi in profonda crisi...oggi sono stato con la mia ragazza...ma niente...
[#6] dopo  
Dr. Stefano Garbolino
36% attività
4% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
posto che la difficoltà non abbia origini di natura organica, il consiglio è di rivolgersi ad un esperto in Psicosessualogia che abbia competenze psicofarmacologiche in quanto le possibilità trattamentali potrebbero andare dalla semplice informazione/chiarificazione alle terapie più complesse (psicosessuologiche/psicologiche).
Certo le sconsiglio di assumere farmaci in modo autonomo o prescritti da chi non avesse le competenze del caso.
Cordialmente
[#7] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
caro ragazzo,
ma cosa te ne fai di un ansiolitico? Perchè chiami "inutile" la tua ansia?

La tua ansia secondo me ti sta dicendo che devi tirare un po' il freno a mano, stai correndo troppo. Quattro giorni sono troppo pochi per preoccuparsi, davvero, stai tranquillo

Fai così, prova ancora per altri 4 mesi, poi ne riparliamo...