Login | Registrati | Recupera password
0/0

Preparazione a una tac all'addome(con e senza mdc)

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2011

    Preparazione a una tac all'addome(con e senza mdc)

    Mia madre(76 anni)deve effettuare una TAC ADDOME COMPLETO(con e senzamezzo di contrasto) per nefropatia ndd la mattina del 9 maggio prossimo.
    Ora ,chiedevo gentilmente,se qualche medico,mi puo' chiarire se è necessario assumere(come ci è stato detto genericamente al centralino di prenotazione dell'ospedale)la sera prima un lassativo e se si',quale e in che posologia di somministrazione.Noi,a casa abbiamo il PURSENNID 12 mg;andrebbe,eventualmente bene questo e quante compresse?Chiedo,perchè cercando su internet,per una tac addome completo non ho trovato da nessuna parte che è necessario assumere un lassativo la sera prima dell'esame.
    Grazie dell'attenzione.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 12 Medico specialista in: Radiologia

    Perfezionato in:
    Neuroradiologia

    Risponde dal
    2011
    In realtà il lassativo va dato solo qualora bisogna fare uno studio del colon con una colon-tomografia computerizzata . La cosa più importante è verificare la funzionalità renale di sua madre perchè la somministrazione del mezzo di contrasto per vie endovenosa potrebbe compromettere una situazione di insufficienza renale già esistente. Si rivolga al radiologo o alla struttura che dovrà eseguire l'esame e faccia presente la problematica.



    Dr. Luigi PASQUALETTO

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2011
    Grazie di avere prontamente risposto,gentile medico!Mia madre deve fare la tac addome completo,perchè dagli esami del sangue e delle urine è emerso che alcuni valori(urea,creatinina,clearance della creatinina )sono sballati.
    Le hanno detto che il mezzo di contrasto dovra' berlo mezzora prima della tac e non iniettarlo.Non so il perchè di questa cosa,forse perchè han considerato l'eta' di mia madre o il fatto che la tac potrebbe essere dannosa,avendo gia' problematiche ai reni(da accertare con questa tac).
    Allora,in definitiva,non mi è ancora chiaro se va preso il blando lassatio o è inutile.Il nostro medico di base ci ha detto di seguire le indicazioni che ci hanno fornito al centralino di prenotazione,ma,ora,alla luce di quello che Lei mi ha detto,non sappiam come procedere.Se puo' servire,mi viene detto ora da mia sorella che anni fa,pure lei ,la sera prima di una Tac ai reni,dovette prendere un lassativo.
    Grazie se vorra' darmi un ultimo chiarimento su per cosa,eventualmente ,servirebbe prendere un lassativo e in che posologia,quello che abbiam gia' in casa:Pursennid.
    Grazie,buona serata.



Discussioni Simili

  1. Esito tac con mdc
    in Radiologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01/05/2012, 17:06
  2. Referto tac
    in Radiologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27/04/2012, 19:37
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21/04/2012, 05:18
  4. Tac in età pediatrica
    in Radiologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26/05/2012, 19:41
  5. Danni della tac
    in Radiologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29/05/2012, 11:24
ultima modifica:  28/10/2014 - 0,11        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896