Utente 250XXX
salve vi scrivo perchè spesso mi capita di avere un senso di riscaldamento interno al di sotto della natica sinistra (il tutto parte da un piccolo doloretto dall'anca sinistra ) , non posso dire di avvertire dolori sofferenti ma fastidiosi... inoltre questo mi capita oramai da un sacco di tempo scrivo qui perchè mi sono recata oltre che dal medico di famiglia anche da ortopedico... il medico di famiglia che ha avvertito in me una forte ansia mi ha consigliato di parlare con uno psicologo visto che fra tutti i miei esami anche l'emocromo andava bene in più ho avuto una forte tachicardia che mi ha portato ad un senso di debolezza ...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

lei conosce i limiti di una valutazione a distanza.

il fatto che lei abbia giàconsultato il medico è segno di voler affrontare i problemi quando si presentano.

da quello che lei riferisce non sembrerebbe ravvisarsi lalcun problema di urgenza.

potrebbe essere così cortese da approfondire quello che lei riferisce: per esempio se la cute in corrispondenza della zona interessata risulti più o meno calda, se sono state eseguite terapie locali (per esempio iniezioni intramuscolari), se ha subito traumi.

grazie a presto
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
SALVE RITORNO A SCRIVERLE PERCHè IL FASTIDIO CHE SEMBRAVA ESSERSI PLACATO è RITORNATO NN HO FATTO ALCUNA INIEZIONE NELLA ZONA CHE MI SPECIFICO DA MAGGIORMENTE FASTIDIO QUANDO SONO SEDUTA E NON POSSO PIU INDOSSARE PANTALONI STRETTI IL FASTIDIO PEGGIORE è CHE SEMBRA CHE DALL'INTERNO QUALCOSA SI GONFI AL CONTATTO LA PREGO DI INDIRIZZARMI PIù O MENO A CHI RIVOLGERMI