Utente 250XXX
salve.. vorrei sapere perchè coloro che hanno il diabete, non possono usare la luce pulsata, visto che c'è scritto nelle contoindicazioni.. ma per quale motivo? cosa comporterebbe se lo userebbe??

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
non so dove abbia letto questa controindicazione...a me non risulta!

Un elettromedicale IPL (luce pulsata) professionale ed utilizzato da personale esperto non presenta questo limite.

Cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
io l'ho letto in questo sito..http://www.luce-pulsata.net/informazioni-utili/controindicazioni-luce-pulsata Pazienti fotosensibili o che di recente hanno preso farmaci come Acheomycin, che sono sensibili alla luce di 560-1200 nm;
Predisposizione alla comparsa di cicatrici;
Se si soffre di epilessia;
Se la pelle è troppo scura;..Se avete disturbi endocrini, come il diabete o sindrome dell'ovaio policistico;
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

ma Lei sta parlando di un "giocattolino" per uso domestico...che necessariamente l'azienda produttrice deve scrivere.

Ma è come paragonare la sicurezza di un triciclo con quella di un'autovettura...in autostrada!!!

Risparmi quei soldini e non faccia acquisti "rischiosi" via web!!

Non esiste nussuna correlazione scientifica tra un elettromedicale professionale a luce pulsata ed il diabete!!

Le controindicazioni sono pressoché nulle (gravidanza, ferite cutanee, esposizione al sole o a lampade abbronzanti e utilizzo di farmaci fotosensibilizzanti), occorre comunque un'adeguata attrezzatura ed una preparazione professionale specifica...che soltanto uno Studio Medico potrà garantirLe.

Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille per le informazioni..
cordiali saluti..