Utente 100XXX
Salve,
sono un ragazzo di 22 anni.
Ho un "piccolo" problema al glande in quanto è molto sensibile, al minimo contatto sento un senso di fastidio sia in fase di erezione che di riposo.
Premetto che è un problema che ho sempre avuto... a volte sembra quasi che il glande sia secco e che il pene non arrivi ad un erezione completa (pene completamente turgido).
Non riesco a sopportore un rapporto orale in quanto perdo subito l'erezione..
Sono stato già da un andrologo che dopo aver controllato il pene con scarsa attenzione mi ha detto : è tutto ok. vedrai che con il tempo il fastidio passerà.

Può essere causa di un infiammazione?
Leggevo tra i forum di provare con dell acqua borica 3% per un paio di giorni.
Voi che consigliate.

Vi ringrazio tutti anticipatamente e complimenti per l'ottimo servizio che riuscite ad offrire :)
saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
autogestire il problema spesso non porta giovamento. Se esiste un problema è necessario trovare una soluzione; ad esempio potrebbe essere utile utilizzare deglia appositi lubrificanti: ne riparli con il suo curante o consulti un altro andrologo.