Utente 238XXX
Buongiorno , scusate ma ho un problema che da piu di un anno mi affligge.
Da febbraio del 2011 , avverto un nodo alla gola , ho eseguito visita dall'otorino tutto ok dicendomi che fosse ansia, allora visite da psichiatra,
sanax, e antidepressivi vari , ancora ad oggi soffro .
Da circa 15 giorni sto misurando la pressione e rimane oltre a un picco
di 110 minima e 160 massima forse perche' era un periodo di mal alimentazione e bere alcoolici dopo 4 giorni di dieta e senza alcool rimane
costante 90 minima e 130 massima ecg apposto sono ansioso ok ma da quando ho questo nodo in gola , be ho avuto momenti di depressione a ansia per motivi di lutto o cambiamenti nella mia vita.
puo' essere la pressione a darmi questo fastidio o mal funzionamento del cuore ? ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non pensio che siamno quei valori pressori a scatenarle i disturbi che lei lamenta , che appaiono piu' legati ad ansia che altro. Tuttavia , se i valori pressori che lei riporta fossero confermati da un "holter pressorio" (ABPM), ritengo che dovrebbero essere trattati , iniziando con una dieta priva di sale aggiunto, una drastica riduzione del peso ed anche, se necessario, con farmaci, prioprio data la sua giovane eta'.

Cordialita' cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
Dottore inanzi tutto grazie della risposta ,cose' holter pressorio abpm , proprio prima della sua risposta ho misurato la pressione alle 21,30 ed era di 150\100 grazie mille DOC
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' un apparecchio che permette di registrare giorno e notte i suoi valori pressori per 24 ore.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org