Utente 247XXX
buongiorno,
da molto tempo sento più spesso sentire di persone che si ammalano di tumore e questo mi mette molta paura.Io non se esiste una prevenzione da fare, se è troppo presto per la mia età e se esistono dei sintomi che ti possono far capire qualcosa su questa malattia.Io faccio le analisi delle urine e del sangue tutti gli anni e credo che dai risultati non si edentifica l'esistenza di un tumore,oppuere si? Vi ringrazio anticipatamente del vostro chiarimento e scusate del disturbo.
Arrivederci e buon lavoro
[#1] dopo  
Dr. Vito Barbieri
32% attività
16% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Alla sua età, più che la prevenzione secondaria, cioè la ricerca di un tumore mediante test di screening (salvo casi di familiarità neoplastica), è importante la prevenzione primaria, cioè l'allontanamento dei fattori di rischio. Quindi, non fumi e se fuma smetta subito, assuma alcolici con moderazione, faccia attività fisica regolarmente, assuma una alimentazione equilibrata con più fibre e verdura (almeno 5 porzioni al giorno) e pochi grassi. Non si esponga al sole in modo esagerato, abbia cura nel contatto con eventuali sostanze chimiche nel suo ambiente di lavoro. Infine, anche se non è tutto ben dimostrato, usi l'auricolare col filo se ha l'abitudine di passare molto tempo col cellulare.
Cordiali Saluti