Utente 313XXX
salve sono un ragazzo di 36 anni vorrei avere un vostro parere sull'esame spermiografico effettuato presso l'ospedale san paolo di milano riporti i risultati
sprmiogramma criteri who 1999

astinenza 5gg
volume 7,5 ml
colore pagglierino,coagulazione presente,viscosia' normale,lqufazione incompleta,odore s.g.ph 7,4 cellule rotonde/mm3 :00 leucociti/mm3 100
emazie assenti,cellule epitetali presenti,aggluinati aspecifici,cellule germinali immature presenti,
n spermatozoi/mm3 28.000,motilita' dopo 60 48%
a)progressiva rapida 2%, b)progresiva lenta 28%,c)debole o in situ 18% otilita' dopo 120 48%,a)progressiva rapida 4%,progressiva lenta 26% c) debole o in situ 18%
MORFOLOGIA: forme normali 6% forme abnormi 94% anomalia da testa 71%,
tratto intermedio e coda 1%,testa,tratto interiore e coda 22%

(NOTE: IPERTOSIA)
test di vitalita' eosin test % vitali test di separazione nema spermica trattameno percoll liquido semiale trattato 1 ml,gradiente 1ml,volume finale della preparazione 1ml, totle spermatozoi con motilita' mm3:4.000,spermatozoi con motilita' rettilinea progressiva (a+b) 70%
forme normali 10%
MAR TEST agglutinati 0% localizzazione agglutinazioni:
GIUDIZIO NEGATIVO.vorrei sapere una vostra valutazione e il significato di IPERTOSIA anticipatamente ringrazio e resto in attesa di una Vostra gentilissima risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore è molto difficile valutare dei dati così disordinatamente riportati e soprattutto senza riportare i valori di riferimento che il centro laboratoristico assume per normali.
Porti con se l'esame e lo sottoponga al suo medico curante che in caso di necessità le suggerirà una visita urologica.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2007
grazie dottore per la cortese risposta volevo sapere cosa significa iperposia grazie
[#3] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2007
grazie dottore per la cortese risposta volevo sapere cosa significa iperposia grazsalve sono un ragazzo di 36 anni vorrei avere un vostro parere sull'esame spermiografico effettuato presso l'ospedale san paolo di milano riporti i risultati
sprmiogramma criteri who 1999

astinenza 5gg
volume 7,5 ml
colore pagglierino,coagulazione presente,viscosia' normale,lqufazione incompleta,odore s.g.ph 7,4 (V.N7,2-7,8) cellule rotonde/mm3 :00 leucociti/mm3 100
emazie assenti,cellule epitetali presenti,aggluinati aspecifici,cellule germinali immature presenti,
n spermatozoi/mm3 28.000 (V.N 20.000), motilita' dopo 60 48%
a)progressiva rapida 2%, b)progresiva lenta 28%,c)debole o in situ 18% motilita' dopo 120 48%,a)progressiva rapida 4%,progressiva lenta 26% c) debole o in situ 18% (V.N 50%a-b-25%a)
MORFOLOGIA: forme normali 6% forme abnormi 94% anomalia da testa 71%,
tratto intermedio e coda 1%,testa,tratto interiore e coda 22% (V.N. 15%)
NOTE: IPERTOSIA

test di vitalita' eosin test % vitali (V.N.60%) test di separazione nema spermica trattameno percoll liquido semiale trattato 1 ml,gradiente 1ml,volume finale della preparazione 1ml, totle spermatozoi con motilita' mm3:4.000,spermatozoi con motilita' rettilinea progressiva (a+b) 70%
forme normali 10%
MAR TEST agglutinati 0% localizzazione agglutinazioni:
GIUDIZIO NEGATIVO.vorrei sapere una vostra valutazione e il significato di IPERTOSIA anticipatamente ringrazio e resto in attesa di una Vostra gentilissima risposta
ie riporto di nuovo l'esame cosi' come e' scritto se puo' darmi un suo parere grazie
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
per iperposia si intende un volume del liquido seminale eiaculato superiore a 6ml. Spesso questo problema si associa a patologie infiammaorie o "irritative" delle vie seminale , in particolare vescicole seminali e prostata. Se desidera comunque avere più informazioni su questi temi potrebbe essere utile leggere anche il manuale , scritto dalla dra Elisabetta Chelo , "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma . A questo punto però bisogna consulare un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.
Auguri ed un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#5] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2007
grazie dottore ma la visita dall' andrologo l'ho gia fatta e' stato lui a prescrivermi spergin e fertiplus per tre mesi in piu' una supposta di voltaren per dieci giorni al mese per tre mesi ma nulla e' cambiato a prescindere che ho effettuato tre esami dello sperma con tre valori diversi . ho fatto una visita approfondita dall' andrologo persino l'ecografia alla prostata
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
noi le possiamo solo dare delle indicazioni di tipo generale . I motivi specifici dell'insuccesso della cura data deve chiarirli a questo punto con il suo andrologo l'unico a conoscere nel dettaglio la sua situazione clinica.
Auguri ed un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org

[#7] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2007
grazie dottore ma secondo lei per cortesia cosa dovrei prendere e fare perche' io da quell'andrologo di voghera non voglio piu' andare visto i risultati.lei si puo' occuparsi del mio caso resto in attesa di unVostro riscontro grazie
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
come mai da Avellino a Voghera? Comunque, curiosità a parte, la cosa importante da fare ,a questo punto, è consultare, senza perdere altro tempo, un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#9] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2007
grazie dottoreio sono nativo di avellino ma vivo a pavia lei puo' assistermi?
[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ho capito . Alla sua domanda le rispondo che le regole del sito non ci permettono di dare direttamente questo genere di indicazioni. Comunque tutti i recapiti dei medici iscritti sono facilmente reperibili; la scelta è tutta sua.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#11] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
colgo l'occasione per segnalare che dal 10 al 15 marzo ci sarà la settimana di prevenzione andrologica per cui è possibile effettuare visita andrologiche gratuite presso i centri che aderiscono all'iniziativa
basta consultare il sito www.andrologiaitaliana.it consultando i centri che aderiscono
[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
faccio presente a lei e a tutti i lettori ,per correttezza, che la settimana di prevenzione andrologica sarebbe organizzata dalla SIA non per fini diagnostici o terapeutici di problemi già presenti ma dovrebbe essere una settimana dedicata alla prevenzione di possibili e future patologie andrologiche .

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.andrologiamedica.org