Utente 192XXX
Salve scrivo per un parere su un problema ricorrente che accuso da circa due anni. Ad intervalli non regolari di alcuni mesi mi capita di accusare dolore(a volte solo fastidio) testicolare irradiato all'addome che si manifesta mentre cammino e regredisce a riposo, questa situazione si protrae per alcuni giorni poi sparisce per diverso tempo. I testicoli non appaiono tumefatti ne modificati nell'aspetto. Alcune volte, durante i periodi di "attività", avverto un dolore di breve durata (meno di un minuto) subito dopo la conclusione di un rapporto. Di cosa potrebbe trattarsi? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

in presenza di dolore testicolare è importante visitare il paziente, valutare in mani esperte la posizione, la dolorabilità dei testicoli e delle vie seminali, la presenza del varicocele e la eventuale mobilità dei testicoli.

perciò, nel suo caso, l'occasione delle visita specialistica le consente di poter formulare la diagnosi.

contatti lo specialista andrologo e ci aggiorni se vuole.

cordialità