Utente 132XXX
Buonasera, sono una ragazza di 32 anni, da circa 3 anni ho entrambi gli alluci affetti da onicolisi.
Premetto che da sempre ho la tendenza a soffrire di micosi sempre ad entrami gli alluci.
Dermatologo e medico di base sono concordi nell'affermare che si tratti proprio di distaccamento ungueale dovuto a probabili microtraumi ( da curare solo in caso di micosi, come proprio lo scorso anno è accaduto .)
La micosi viene curata e guarisce...ma l'onicolisi resta.
Per quella non mi sono state date soluzioni, significa che dovro' tenermela x sempre?
grazie, saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
l'onicolisi potrebbe avere una causa post traumatica secondaria ad un malposizionamento dei piedi durante la postura o la deambulazione. Potrebbe considerare di sottoporsi ad una visita fisiatrica da un esperto in questo settore. Certamente una onicomicosi guarita non dovrebbe dare più problemi in questo senso.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la risposta DOtt. Brunelli.
Ho preso appuntamento con un dermatologo, come suggerito dal medico di base, a quanto pare la soluzione piu' probabile in questi casi è l'asportazione totale dell'unghia ( ne farei volentieri a meno !!!! )
cordiali saluti