Utente 249XXX
Buongiorno,
il giorno 18 Aprile u.s. mi sono sottoposto ad un intervento di asportazione di marische anali.
A quasi un mese dall'operazione il sanguinamento é quasi del tutto scomparso; c'è ancora una leggera perdita di siero.

Poiche questa settimana dovrò recarmi in vacanza in una località di mare volevo chiedere se fosse già possibile fare bagni sia in mare che in piscina o se ancora può esserci rischio di infezione.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
No, e' il caso ancora di attendre prima di fare bagni. Tra l'altro credo che andare in piscina sia vietato dai regolamenti, fintanto che c'e' perdita di liquidi in atto. Senza considerare che se la ferita e' ancora aperta rischierebbe contatto con il cloro in piscina e altri agenti potenzialmente infettanti in mare.
Cordiali saluti