Utente 251XXX
Salve gentili dottori, sono uno sportivo e frequento diverse palestre, premetto che non ho mai fatto uso di steroidi, cmq parlando con altre persone che si allenano mi sono fatto convincere ad usare qualcosa come il deca durabolin 300 mg a settimana, ma credo che tutto era tranne che deca, uno di testoenant la settimana + uno di testoviron sempre la settimana (alteranati i due test) una compressa di arimex al di dopo la 2^ settimana tutto questo lo iniziato il 4 di febbraio e lo fatto x 4 settimane, a dalla 3 settimana che ho problemi seri soprattutto di erezione, ogni tanto la mattina ce. ho fatto la riattivazione x 4 settimane le prime 2 sett 40 mg al di di nolvadex e un giorno si uno no ho fatto il gonase 2000, le altre due settimane ho preso solo 20 mg al di di nolvadex ho fatto degli esami dopo 20 giorni dell'ultima compressa : eosofili 6,20%monociti, 7,80%, glicemia 70mg, azotomia 58,30 mg transaminasi ast (got) 53 u/l transaminasi alt 64, colesterolo totale 227,00 FT3 2,34, FT4 0,99, 17 ALFA ESTRADIOLO 15,00 pg/ml, PSA 0,55, PROLATTINA 13,90, DHEA 14,80, CORTISOLO PLASMATICO 23,00, cosa mancano ancora, sono angosciato, so bene quello che pensate perché lo penso anche io, sicuramente non succederà più nella mia vita, grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Consiglierei un periodo di riposo per almeno un mese per poi fare un dosaggio ormonale con FSH! LH, E2,PRL, tESTOSTERONE TOT. non usi piu' farmaci e stia a riposo per un mese e probabilmente l'asse ipotalamo ipofisi gonadi si riattivera'.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

l'uso delle molecole elencate prevedibilmente ha alterato l'equilibrio ormonale, la funzione epatica e non solo.

perciò gli effetti negativi sulla sessulità sono ora scontati e devono esser ben gestiti dallo specialista in modo da migliorare la funzione ormonale.

senta perciò in diretta lo specialissta cui deve far riferimento riferendogli i farmaci , i tempi e gli schemi di assunzione.

non abbia timore..

cordialità
[#3] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
grazie di avermi risposto, dal 24 marzo che non assumo nessun farmaco, mi e stato detto che ho gli estrogeni alti e quindi dovevo assumere ancora x 1 settimana il nolvadex, io ho un po di paura, lunedi andrò a fare gli analisi che mi avete consigliato poi vorrei andare in un dott. grazie ancora!
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Faccia pure gli esami, ma solo dopo aver interrotto tutto per almeno un mese e poi se lo desiderasse ci faccia sapere.

Cordiali saluti