Utente 310XXX
Gent.li medici,
volevo proprovi un quesito circa la couperose e la rosacea.
Da anni soffro di psoriasi al cuoio capelluto e al gomito sinistro e dermatite seborroica al volto e agli angoli del naso. Quest'ultima molto circoscritta e tenuta a bada con una crema idratante. A dicembre di questa'anno ho cominciato una nuova cura per la psoriasi con ottimi risultati. Ho usato una crema per il gomito (pelle ispessita in una zona sempre molto circoscritta) per 2 mesi, il Token, che adesso ho sospeso, e il kelual mousse per il cuoi capelluto raggiungendo risultati ottimi. Per il viso, la specialista mi aveva prescritto un preparato a base di zinco, che però peggiorava la situazione, per cui sono passato a kelual emulsione, anche questo senza risolvere la situazione. Sono quindi ripassato alla crema idratante. In questi ultimi 20 giorni ho assistito a una recrudescenza della dermatite al colto, osservando però dei sintomi che mi fanno temere che possa trattarsi delle malattie in oggetto. Infatti, il rossore al viso è individuabile nelle guance, dietro le orecchie (in basso, zona collo, e naso, dove di vedono dei capillari arrossati nella parte bassa esterna. Tutto questo è coinciso con la comparsa di capillari rossi all'interno dell'occhio, parte chiaramente bianca, con leggero bruciore estemporaneo, che non sono passati con un collirio prescrittomi dall'oculista. Il rossore si manifesta più marcato quando mi espongo al freddo o sto in ambienti caldi. Proprio per questo ho preso un nuovo appuntamento con la dermatologa. Quello che vorrei sapere è se pensate possa essere couperose o rosacea, e nel caso se è una patologia curabile facilmente oppure è un qualcosa di cronico con cui dovrò convivere.
Vi ringrazio anticipatamente per la Vs.. attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2007
Scusate, una correzione e una integrazione.
Il preparato era a base di zolfo e in questo ultimo mese ho sofferto di stipsi molto ostinata.

Grazie
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, i suoi quesiti avranno risposta tramite visione diretta,tenga presente che la couperose può essere l'inizio di una rosacea.Tale patologia è di tipo cronico caratterizzata da stadi in base alla gravità.Ciò però non vuol dire che non può essere curata e tenuta sotto controllo.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Concordo:
necessaria la diangosi precisa cui seguiranno terapie altrettanto specifiche di tipo farmacologico, cosmeceutico (importanti anche queste) ed eventualmetne strumentale (utile la Luce pulsata con manipolo vascolare per trattare le eritrosi e la couperse del viso)

cari saluti

[#4] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2007
Ringrazio entrambi, gentili medici.
Oggi mi sottoporrò alla visita con la dermatologa, ma il fatto che se anche fosse couperose o rosacea (all'inizio) possa essere curata mi solleva non poco.
Vi informerò del risultato della visita.

Buon lavoro


[#5] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2007
Gent.li medici,

oggi ho effettuato la visita e la specialista mi ha detto che quella che ho non è altro che normale dermatite seborroica e che i pochissimi vasi leggermente dilatati sul naso non sono tali da poter far pensare nè a una couperose e ancor meno ad un acne rosacea. A questa età possono apparire e se peggioreranno si possono anche togliere, mi ha detto. La situzaione è da tenere sotto controllo, e intanto per il viso mi ha dato una crema idratante (quello che riesco a leggere dalla ricetta è Necridem o simile idratante due volte al giorno) e Biodermatin una busta al giorno per due mesi. Poi, se la situazione non peggiora, ci rivediamo.
Pensa di inserire venosmine buste tra due mesi al posto di Biodermatin.
per gli occhi, lei pensa che possa essere una conseguenza della dermatite, anche perché i capillari che si vedono sono veramente piccoli.
Vi ringrazio per la Vs. attenzione
[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Torni pure a determinarsi con noi quando vuole.
Cari saluti
[#7] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2007
Grazie mille, dottor Laino.
Spero che questa cura sia azzeccata, ma ho molta fiducia nella specialista che mi segue.

Buona giornata