Utente 251XXX
Salve, ieri durante il mio primo rapporto sessuale mi si è lacerato il frenulo.
Penso che la lacerazione sia parziale.
Dopo una copiosa fuoriuscita di sangue sono riusciuto a fermare l'emorraggia piuttosto rapidamente.
Non so come mi devo comportare...per adesso sto cercando di mantenere il pene il più pulito possibile sciacquandolo spesso con acqua corrente...le fuoriuscite di sangue sono veramente poche e il dolore è veramente lieve!
Essendo maggiorenne (ho 19 anni) posso farmi visitare senza rendere i miei genitori a conoscenza dell'accaduto?
Il tempo di guarigione mi sembra di aver capito che sia circa di 15 giorni...come mi devo comportare?Guarisce da solo?So che dovrei farmi visitare ma preferirei evitare!
Attendo una risposta, grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

solo la visita presso lo specialista andrologo consente di capire in mani esperte se la rottura è stata parziale o totale.

il consiglio è quello di disinfettare con disinfettante o tintura di iodio (parzialmente brucerà) peri prossimi di 3-4 giorni.

di norma guarisce in 3 settimane durante le quali deve evitare rapporti sessuali.

perciò senta l'andrologo presso in centro di riferimento.

cordialità