Login | Registrati | Recupera password
0/0

Leucoaraiosi

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2012

    Leucoaraiosi

    esito risonanza senza liquido di contrasto per mal di testa frequenti con e senza aura.
    in sede sovratentoriale minute areole iperintense nelle sequenze con TR lungo la sostanza bianca dei centri semiovali e sottili bande di iperintensita' di segnale riferibili a leucoaraiosi in contiguita' con il corno posteriore dei ventricoli laterali , in sede paratrigonale.
    ovviamente ho gironzolato un po' in internet ed e' stato un disastro!! dalla demenza alla sclerosi multipla!! aiuto!
    ho trent'anni e vorrei capire se la cosa e' grave... il mio medico di base mi ha prescritto ecocardiografia e colordoppler transcranico.
    esami che pero' riesco a fare solo ad agosto e analisi ematiche particolari.
    posso stare tranquilla nel frattempo o sarebbe meglio accellerare i tempi?
    grazie mille per l'attenzione.






  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 2557 Medico specialista in: Neurologia

    Risponde dal
    2007
    Gentile Utente,

    le alterazioni riscontrate sono generalmente su base vascolare, spesso riconoscono come causa l'ipertensione arteriosa ma non solo. Condivido le indicazioni del medico curante, gli esami dovrebbero essere rivolti alla ricerca di eventuali fattori che possano favorire la coagulazione del sangue.
    Certamente a 30 anni il reperto è poco comune, pertanto la ricerca di eventuali fattori che Le dicevo sarebbe importante. Prima faccia le analisi, poi si vedrà come proseguire l'iter diagostico.
    Stia serena.

    Cordiali saluti


    Dr. Antonio Ferraloro

Discussioni Simili

  1. Gabapentin
    in Neurologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04/02/2012, 20:12
  2. I cordless.
    in Neurologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23/08/2012, 20:14
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24/12/2011, 07:27
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18/10/2012, 09:26
  5. Omeprazen e Stalevo
    in Neurologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18/10/2012, 11:36
ultima modifica:  17/11/2014 - 0,05        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896