Utente 205XXX
Gentile Dottore,

Le scrivo per chiederle un piccolo parere, se possibile. Brevemente: dopo anni di sovrappeso dovuto in parte ad alimentazione sregolata, in parte a predisposizione, in parte al consumo eccessivo di alcolici - con periodi in cui il mio viso appariva veramente molto gonfio, perdo c.ca 12 chili in pochi mesi con una dieta iperproteica (la famosa Dukan) unita ad attività sportiva. Raggiunto il peso desiderato mantengo uno stile di alimentazione dello stesso genere, eliminando quasi del tutto i carboidrati. Il peso si mantiene più o meno stabile, ma comincio a soffrire di gonfiore permanente al viso, pallore, desquamazione al cuoio capelluto e indebolimento dei capelli, debolezza e stanchezza fisica che mi fanno abbandonare l'attività sportiva. Allora, su consiglio del mio medico, riprendo un'alimentazione normale e mi lascio andare, mangiando con grande appetito qualsiasi cosa e senza preoccuparmi della quantità. E' passato un mese. Dalla prima settimana il gonfiore al viso è passato e, cosa strana, ho iniziato a perdere visibilmente peso, ad asciugarmi, come se stessi perdendo acqua (vado in bagno almeno 4 volte al giorno). Si tratta secondo lei di un buon segno, o piuttosto di un'anomalia? A cosa può essere dovuto questo dimagrimento? Mi consiglia di ritornare dal medico?

P.s. ho 29 anni, sono un fumatore.

La ringrazio,

Cordiali Saluti



[#1] dopo  
Dr. Bruno Peltrone
24% attività
4% attualità
8% socialità
BADOLATO (CZ)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
Salve, la cosa importante che ha fatto è stato decidere di perdere i chili di troppo,
la scelta sul metodo (dieta Dukan, che io personalmente non condivido) può essere discutibile, comunque ormai è stata fatta. Una corretta alimentazione o dieta che dir si voglia prevede apporti bilanciati di tutti i nutrienti (ivi compresi i tanto "bistrattati" Carboidrati), vista la sua preoccupazione (altrimenti non avrebbe chiesto un consulto) sarebbe utile recarsi dal suo Medico curante che (eventualmente) le prescriverà delle analisi del sangue di controllo.
Buona giornata.