Utente 245XXX
Buongiorno, vi scrivo perchè è quasi 2 giorni di fila che accuso un dolore al petto (non forte) . Questo dolore non è sempre uguale nel corso della giornata, perchè per esempio quando sono rilassato sul divano o sdraiato a letto IL DOLORE è PIU FORTE, invece se mi muovo e sono impegnato nel fare qualcosa QUASI NON LO SENTO.

Aggiungo che poco tempo fa...per lo stesso motivo...SONO ANDATO AL P.S, dove mi hanno fatto tutti gli esami necessati (ecg, esame sangue, e rx torace) E MI HANNO LASCIATO ANDARE A CASA PERCHè ERA TUTTO APPOSTO.

Quindi ora NON ci faccio neanche piu troppo caso a questi dolori, dato che mi hanno detto di stare tranquillo.

Però vorrei UN VOSTRO CONSULTO x capire se posso effettivamente tranquillizzarmi o no.


GRAZIE MILLE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Se hai eseguito da poco tempo una serie di accertamenti ( risultati tutti negativi) per lo stesso tipo di fastidio è molto probabile non si tratti di nulla d'importante. Probabilmente la tua è una forma di ipocondria che andrebbe approfondita con una valutazione psicologica. Ovviamente se il fastidio dovesse persistere e non attenuarsi, un controllino ecg va fatto. Cari saluti e stai sereno, Ugo
[#2] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
Intanto grazie mille per la risposta veloce Dr.Miraglia !!

Lei ha detto che se il dolore NON dovesse attenuarsi dovrei fare un controllo ECG,
Ecco volevo dirle che il dolore si attenua durante il giorno e a volte neanche lo sento più, solo che poi quando mi rilasso o sono a letto (e quindi ci penso) mi torna di nuovo.

Per concludere, dopo quanti giorni di continuità del dolore devo preoccuparmi e recarmi dal medico??

GRAZIE MILLE
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Da quello che scrivi sembra proprio un problema di ansia...se è passato un mesetto dal controllo in pronto soccorso puoi ripetere l'ecg anche a livello ambulatoriale ovviamente.
[#4] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
OK quindi farò l'ecg

Ma se anche dopo l'ECG non trovano nessun problema posso essere sicuro che sia ansia??

grazie
[#5] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
penso proprio di si...
[#6] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
GENTILE DOTTORE, GUARDI ieri sera questo dolore al petto mi è aumentato e quindi sono stato costretto per sicurezza ad andare al PS

mi hanno fatto l'ECG ed è tutto ok..poi si sono ricordati ke ero lo stesso ragazzo andato da loro circa 1 mese fa...e quindi si sono messi quasi a ridere e fare battutine x farmi capire KE DEVO STARE TRANQUILLO E NON ANDARE PIU AL PS XKè STO BENE !! HO 21 ANNI E NON DEVO PREOCCUPARMI

ok...Ma secondo LEI allora x quale motivo mi vengono questi dolori?