Utente 138XXX
Sto assumendo Aciclovir 800 mg compresse da quasi un mese siamo a 25 giorni a oggi 3 compresse al di dopo i pasti... me la detto il medico,avrei sintomi molto pesanti attualmente nausea e molta debbolezza,ma solo da 2 giorni ... per causa herpes genitale recidivante... mi trovo fuori sede e non posso recarmi dal mio dottore... che cosa faccio? io ho un attacco erpetico almeno 3 volte al mese,il dolore al retto e causato dalla replicazione virale,constatato dopo visita proctologica...sta diventando un problema molto brutto e fastidioso anche psicologicamente... mi sta rendendo la vita sessuale impossibile.. cioe, se voglio lesioni piccole devo assumere il farmaco,se no nulla sesso poiche senza farmaco le lesioni sono paurose :( visite ne ho fatto tante,i soliti consigli sono Aciclovir o pomate antivirali ... che fare? ma il virus possibile mai solo con me mi attacca cosi tanto' e alla mia ragazza nulla? ma con i mesi il sistema immunitario lo fara calmare u po? o saro costretto a usare antivirali sempre? bruciori all uretra e perdite uretrali spermatiche in fase acuta...
Cordialita

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
la terapia con Aciclovir è una terapia "sintomatica" ovvero serve solamente ad abbreviare il ciclo di riproduzine del virus accorciando la durata e l'estensione delle sequele (bolle, croste, dolore ecc.), ma il virus rimane sempre in forma latente all'interno delle cellule nervose per poi riattivarsi quando calano le difese immunitarie correlate a varie cause ad esempio lo stress, l'esposizione prolungata a raggi solari ecc. Se la recidiva è ravvicinata e non ci sono fattori predisponenti noti se non lo ha già fatto bisognerebbe verificare lo stato delle sue difese immunitarie: quali specialisti ha consultato?
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
Ecco fatto dottore,io ho ritirato stamane gli analisi e tutto ok ... virus hiv NEGATIVO virus HCV NEGATIVO ,tutto ok tranne (Emocromo con formula) ERITROCITI di valore 5,55 il massimo e 5,50... poi abbiamo anche fuori l' ALT (Formula Leucocitaria) di valore 55 ,e de uscito positivo il test dell Herpes virus..

Esame Ab. anti Herpes simplex IgG ...................... esito U.M. 4,9 indice >

0,0 - 0,8 Negativo
0,9 - 1,2 Border line
1,3 - 18,0 Positivo....

SI MA LAMIA DOMANDA E .... QUALI DEI 2 CEPPI DI VIRUS O ANTI CORPI DI TIPO HSV 1 O HSV 2 ? ...
CHE FACCIO CONTINUO CON LA TERAPIA? ho ancora un leggerissimo fastidio al retto...nessuna lesione tranne un piccolissimo rossore all'inizio dell uretra ...
CORDIALITA
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
1)Gli anticorpi dosati sono genericamente quelli anti HSV ovvero Herpes Simplex, ma non è stato tipizzato (ovvero distinto) l'HSV1 dall'HSV2; in genere l'HSV 2 è quello che più frequnetemente è causa di Herpes genitale.
2) Via web non si può interferire con le indicazioni terapeutiche e la durata delle stess prescritte dai colleghi.