Utente 152XXX
Salve sono diabetico insulino-dipendente fin da bambino, ho sofferto di attacchi di panico e depressione, e sono una persona ansiosa. Oltre all'insulina assumo Elopram 20 mg/die al mattino, melatonina forte+ 6/7 gocce di EN e 20mg di Stilnox alla sera per dormire. Sono di costituzione magra (72kg per 180cm) ma ho un po' di pancia. Non ho mai pratico sport ed ho sempre fatto una vita quasi sedentaria (faccio l'operaio comunque). Da un paio di settimane ho iniziato dapprima a camminare e poi correre (lentamente). Ho notato da subito battiti molto accelerati, pulsazioni avvertite dentro le orecchie e mancanza di forza e resistenza: ovvio direi visto la mancanza di allenamento. Ciò che mi preoccupa è il battito cardiaco: anche ora dopo una scatto di 4-5 secondi massimo raggiungo e supero i 160bpm (testato pure con cardiofrequenzimetro) e raggiungo dai 140 ai 155 solamente camminando. Se poi cammino anche in leggera pendenza vado oltre i 160. Escludo ipoglicemie nel mentre (ho sempre controllato) e corro prima di cena quasi a digiuno (magari un paio di caramelline se parto con glicemia bassa). Anche ieri ho provato a correre ma il cardio cmq a suonare l'allarme di soglia quasi subito, anche se io non avvertivo affaticamento o dolori. Mi preoccupo perché mi sembrano eccessivi perché ripeto, lo sforzo era veramente blando. La mia frequenza al mattino a riposo è tra i 65-75, la pressione 120-80 o più bassa. Non ho mai fatto una visita sportiva o test di sforzo, mentre l'ultimo controllo cardiologico (visita+ECG) l'ho fatto anni fa e tutto andava bene. Devo smettere immediatamente e farmi visitare o non devo preoccuparmi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Fumi ?
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2006
Qualche sigaretta nel weekend, mai altrimenti da molti anni
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Probabilmente e' un problema di allenamento. Quando si riprende a correre dopo tanto tempo anche la marcia veloce fa salite subito fc, devi avere solo pazienza ed incrementare con molta gradualita'.