Utente 251XXX
Buongiorno, scrivo in merito al ritiro dello spermiogramma di mio marito.
Siamo sposati da quasi tre anni ed è da due che non utilizziamo più precauzioni nel rapporto.
Mio marito ha 36 anni,72 kg ,alto 1,78 ed è uno sportivo (corre, nuota, fa almeno 4 giorni alla settimana di sport e anche qualche piccola gara).
Vi espongo i risultati di oggi: astinenza: 4giorni /volume 4 /agglutinati assenti/ fluidificazione completa/ph 7.9 /colore giallo chiaro / viscosità aumentata / lunghezza filamento>10 / nucleo spermatozoi ml 58 / numero spermatozoi totali 232 / motilità totale a 60 minuti: 29 / progressiva rapida 6 / progressiva lenta 12 / non progressiva 11 / cellule rotonde 3 / forme normali 30 / forme patologiche 70 / giudizio : astenozoospermia
Da quello che ho letto su internet sembra che ci sia qualche problema.
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
dal referto sembra che esista una riduzione della motilità degli spermatozoi quindi bisognerebbe indagarne la causa con apposita visita andrologica ed eventualmente esame ecografico scrotale.
[#2] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Ringrazio per la risposta tempestiva! Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego!