Utente 904XXX
gent.dott.,ho 40 anni e sono un tipo nervoso,infatti soffro anche di colon irritabile,da qualche giorno la sera dopo cena sul divano avverto delle palpitazioni (come tuffi al cuore)una ogni due tre minuti o ogni 5 minuti,non hanno una cadenza fissa variano.In passato le ho già avute ma non così durature,il tutto svanisce quando mi addormento .Sono fumatore mio padre a 65 anni ha messo 5 by pass per un restringimento congenito delle coronarie.Chiedendo, a molti capitano queste palpitazioni specie nei periodi di maggior stress.Il battito è regolare 65 68 al min. pressione 75 110 (mediamente)a volte soffro anche di reflusso.Infine in concomitanza (non sempre)con l'extrasistole faccio un colpetto di tosse.Ho letto che tale fenomeno non ha alcuna valenza clinica è dovuta al nervosismo.Me ne dà conferma?In passato elettrocardiogrammi ok.La ringrazio e la saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'ansia gioca brutti scherzi...nel suo caso potrebbe essere di ausilio per un inquadramento clinico migliore un Holter delle 24 h. Sicuramente comunque al di là dei risultati il consiglio ovviamente che mi sento di darle è di smettere al più presto di fumare.
Cordialità