Utente 217XXX
Buonasera,

Ho 23 anni e sono un ragazzo di fototipo chiaro. Alcuni giorni fa ho fatto una visita dermatologica. Il dermatologo mi ha detto che devo togliermi un nevo che ho sull'anca sinistra. Il nevo è lungo circa 5 millimetri ed è di colorazione molto scura. Il dermatologo mi ha detto di levarlo verso ottobre ma io ho deciso di anticipare i tempi e ho preso l'appuntamento per la rimozione per il 7 giugno. Lo scorso anno mi sono fatto togliere altri 2 nevi (uno sotto la pianta del piede e l'altro sotto una scapola). La diagnosi di quello sotto la pianta del piede fu di nevo composto displastico con margini do escissione liberi (1-3). Ora sono preoccupato perchè il nevo che ho nell'anca che mi devo togliere è di un colore molto scuro. Potrebbe essere un melanoma?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
lo sapremo con l'esame istologico.
Penso comunque che se il collega non ha posto l'urgenza , sicuramente non ha visto elementi di pericolo.
quindi suppongo che possa stare tranquillo.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore,

Io ho anche diversi nevi atipici che vorrei rimuove chirurgicamente anche se il mio dermatologo non ne vede l'urgenza.
A chi posso rivolgermi per farli rimuovere in tempi ragionevoli?
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Sicuramente da qualunque dermatologo-dermochirurgo privato, dotato di esperienza e attrezzatura. E sicuramente nella sua zona ce ne sono.
cordialità
[#4] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore,

Il 7 giugno ho l'intervento.
Vorrei sapere se 16 giorni sono un periodo lungo dove la lesione (nevo o melanoma) può modificarsi e peggiorare il suo stato.

grazie
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Non è un periodo lungo, stia tranquillo.
cordialità
[#6] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore,

Il 7 giugno scorso ho avuto l'intervento per la rimozione del nevo.
Il nevo era grande 3 millimetri e mezzo.
Quello che mi preoccupa è che ho una ferita lunga 1 centimetro e mezzo che equivale a 7 punti.
Penso che il chirurgo abbia tolto diversa cute forse perché si era reso conto della malignità del nevo.
Sennò non mi spiego in 7 punti per un nevo di soli 3 millimetri e mezzo.

Cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
No , la ragione è semplicemente nella tecnica chirurgica, concordemente con le linee di tensione.
Non dia sfogo all'ansia!
cordialità