Utente 237XXX
salve dottori premetto che sono un ragazzo che scrive spesso e sono ansioso.da qualche giorno, ho dolori vicino allo sterno, tipo pesantezza poi dolore dietro la schiena (anche se spesso mi siedo male) e sotto le scapole, dolore nella giuntura spalla braccio e ai muscoli del braccio e dell'avambraccio poi dolori e/o formicolii fastidiosi alle mani e fitte e dolori allo stomaco soprattutto se sto seduto per un pò. ho anche frequentato per la prima volta la palestra dopo un paio d'anni (anche se ci sono andato piano) e i soliti dolori che vengono dopo la palestra invece di venirmi martedi (sono andato lunedi) mi sono arrivati mercoledi. soprattutto dolore come dicevo prima alle articolazioni e ai muscoli della schiena superiore e delle braccia. mercoledi inoltre avevo un dolore talmente forte al diaframma e stomaco che nn mi faceva quasi stare dritto. oggi mi sento ancora questi dolori e inoltre ho delle fitte ogni tanto sotto la gabbia toracica e dolori al collo. inoltre, (forse nn ha a che fare con quanto detto) sento come delle sensazioni di "indolenzimento dei denti" ogni tanto. il formicolio alle dita a cosa è dovuto?? questi dolori sono dovuti all'ansia, alla palestra (perchè allora si sono presentati dopo due giorni) a tutte e due le cose insieme o a che cosa?? dimenticavo che ho anche delle fitte al petto a entrambi i lati.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:

La spiegazione piu' probabile dei suoi dolori pare essere quella dell'indolenzimento muscoloscheletrico in seguito all'esercizio, oltre che all'ansia naturalmente.
La descrizione dei suoi fastidi e lasua età rende decisamente bassa, quasi nulla, la probabilità che i suoi dolori dipendano dall'apparato cardiovascolare.
A disposizione per ulteriori consulti