Utente 132XXX
Salve gentilissimi dottori,
vorrei porvi una domanda ho utilizzato per un periodo abbastanza lungo il collirio imidazyl a base di nafazolina e sulle avvertenze riportava fra i sintomi indesiderati disturbi cardiaci.Effettivamente durante l'utilizzo del suddetto collirio alcune volte non sempre,magari anche una volta al dì ho avvertito come un battito in piu del cuore e una spiacevole sensazione come se si dovesse fermare ,diciamo un qualcosa di irregolare,io da ieri ho smesso di utilizzare questo collirio ma vorrei sapere se effettivamente questo disturbo possa essere riferito all'utilizzo dell 'imidazyl o possa essere relativo ad esso.Ed inoltre vorrei chiedervi se sospendendo l'uso del collirio non possano permanere danni al cuore o la sostanza venga completamente espulsa dall organismo.In ogni modo voglio chiedervi quella sensazione che avverto se possa essere un extrasistole.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Ai normali dosaggi prescritti, e se utilizzato solo per via topica, gli effetti cardiovascolari della nafazolina sono praticamente nulli.
In caso di sovradosaggio, effetti sul ritmo cardiaco, non possono essere esclusi (sono dei farmaci che possono stimolare il cuore), e possono durare al massimo pochi giorni.
L'extrasistolia è senz'altro la spiegazione piu' plausibile.
A disposizione per ulteirori consulti
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dr. è stato gentilissimo ed esaustivo nella sua risposta.Comunque ieri sera ho fatto più attenzione al mio problema.Ero con il capo sul cuscino e quindi sentivo il mio battito,ad un certo punto e come se uno di questi risultasse piu forte,della durata di un secondo e come se in quel momento sembrava che il cuore dovesse impazzire e ovviamente subentrava dell'ansia in me,anche questo sintomo può classificarsi come extrasistolia?infatti le faccio un esempio se io sono seduto al pc e quindi non sento il mio battito ad un tratto avverto questo battito piu forte come se il cuore si dovesse fermare e in quel istante mi manca anche l'aria,ovviamente mi capita una tantum questo sintomo avvolte anche dopo mesi e sinceramente mi sta succedendo da quando o assunto il suddetto collirio.
Cordialità.