Utente 252XXX
Buongiorno.
Chiedo scusa innanzitutto se ripropongo un argomento molto in discussione in questo ed altri forum.
Da diverso tempo provo una diminuzione della sensibilità durante la masturbazione.
Non ho grandi esperienze sessuali e posso dire che gli episodi non superano il numero delle dita della mano malgrado l'età.
Adesso ho timore di non riuscire a mantenere un'erezione durante un probabile rapporto con una ragazza, e timore di non riuscire a ricevere piacere.
Durante ilmio ultimo rapporto un anno e mezzo fa,non sono riuscito a venire, e dovetti farlo da solo in privato.
Con la mia ex invece non sono riuscito ad avere rapporti con lei prima di 8 mesi.
Penso che ci possa essere un problema fisico, o forse è solo un fattore psicologico.
Potreste darmi dei consigli?
Credo che come ogni sport, i muscoli vanno tenuti in forma, vale anche per il rapporto sessuale?
Vi ringrazio tanto per la Vostra attenzione
distinti saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

forse sarebbe il caso di avvicinarsi allo specialista per verificare le cause che possono aver innescato la sua problematica. La visita specialistica è essenziale per capire se esistono cause organiche e quindi per impostare la corretta terapia.

Cordiali saluti