Utente 575XXX
Gentili professori ho un problema all'orecchio dx da 6-7 anni ormai che non sono riuscito a risolvere: sento dei rumorini nell'orecchio destro tipo degli scoppiettii, crepitii quando deglutisco sbadiglio ma anche quando sento dei rumori esterni (ad esempio una penna o un oggetto in generale che cade su un tavolo, un rumore di scarpe un clic del mouse...). Ognuno di questi rumori mi causa questi crepitii simili a dei click come se sentissi alcuni suoni più forte del normale e questo mi causa rimbombi nell'orecchio.
Devo dire poi che questi rumori non li avverto tutto il giorno ma a tratti e che non li avverto mai all'esterno ma solo in ambienti chiusi (come se l'aria di fuori non mi causasse questi rumori). Inoltre se tengo la tuba di eustachio aperta ad esempio sbadigliando oppure con la manovra di Valsava questi rumori non li sento più.

Quindi ho pensato fosse un problema di ventilazione alla tuba di Eustachio o qualcosa di simile ma il fatto di sentire questi rumori anche in seguito a rumori esterni quali cadute di oggetti mi ha un po spiazzato riguardo alla tesi della disfunzione alla tuba di eustachio.

Ho fatto esame audio-impedenziometrico ed è risultato tutto nella norma. Non so come risolvere questo problema molto fastidioso. Anche il solo fatto di bere un bicchiere d'acqua nel momento della deglutizione mi causa questi rumori.

Cosa potrei fare? Cosa mi consigliate? La tesi della disfunzione alla Tuba può essere corretta anche se i rumori li avverto anche a seguito di rumori esterni e non solo durante deglutizione e sbadigliamento?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
72103

Cancellato nel 2009
Vista la normalità dell'impedenzometria potrebbe trattarsi, ma è solo una ipotesi da confermare di una disfunzione dell'orecchio interno seppur lieve.